KEYSTONE
ITALIA
24.09.2020 - 11:300

«Se sei una donna devi fare il doppio, forse il triplo della fatica»

Chiara Ferragni ha parlato a Vanity Fair di molte cose, tra cui il «nuovo canale di autenticità» sui social

MILANO - «Se sei una donna devi fare il doppio, forse il triplo della fatica. E le sfide giornaliere sono infinite». Lo ha dichiarato Chiara Ferragni nel corso di una lunga intervista a Vanity Fair.

L'imprenditrice e influencer ha parlato diffusamente del ruolo delle donne nella società contemporanea. «Per fortuna oggi le donne iniziano a essere considerate in maniera diversa e il discorso della parità è sul tavolo, lì davanti a tutti. Ma non basta. Io sono una privilegiata, sono in una posizione di potere e posso dire la mia sempre. Ma non è così per tutte, soprattutto perché le donne, a differenza degli uomini, sono chiamate a fare compromessi. Ecco, non fate compromessi, perché gli uomini non li fanno».

Privilegiata sì, ma non perfetta: «La mia vita non è perfetta. Nessuna lo è. I social, in questo, sono davvero pericolosi, soprattutto per i ragazzi e gli adolescenti, perché ti mostrano sempre un contesto apparentemente migliore del tuo». Ferragni i social li conosce benissimo e nota una certa aria di cambiamento. «Non si insegue più la perfezione ma si tende a mostrare le proprie insicurezze. E mostrare le proprie insicurezze ha un potere infinito. Forse si è aperto un nuovo canale di autenticità».

La 33enne ha parlato di una cosa che condivide con il marito Fedez: l'impegno nelle questioni all'ordine del giorno. «Il desiderio di schierarsi viene da lui. Certo, lui è più battagliero, molto, ma molto più politico di me. Io invece mi limito ai valori, non me la sento di parlare di politica. Come nel caso dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte, espormi, prendere una posizione, mi è sembrato necessario e naturale».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 07:35:21 | 91.208.130.86