KEYSTONE
In caso di pandemia a marzo 2021 niente Festival di Sanremo, spiega Amadeus.
ITALIA
06.09.2020 - 12:000

«Senza il pubblico Sanremo non si può fare»

Se ci sarà ancora la pandemia niente Festival, afferma Amadeus (che continua però a lavorare per l'edizione 2021)

SANREMO - Intervenendo al Festival della tv e dei nuovi media di Dogliani, in provincia di Cuneo, Amadeus ha dichiarato che il Festival di Sanremo 2021 non si farà se, nel periodo previsto per la kermesse (2-6 marzo), la pandemia di coronavirus sarà ancora una grave minaccia.

«Non c’è nessun piano B per Sanremo, deve essere nella totale normalità. O si fa con il pubblico o nulla. Senza il pubblico Sanremo non si può fare, è impensabile lasciare la platea con gli spettatori distanziati, è impensabile mettere gli elementi dell’orchestra ogni due metri». È la stessa conformazione della sede storica a impedirlo: «L’Ariston è un tempio meraviglioso, ma gli spazi sono ridotti. E poi come fai a dire a Fiorello di non sputarmi l’acqua sul collo» scherza il conduttore e direttore artistico.

I lavori per la prossima edizione procedono però regolarmente. Amadeus annuncia l'appuntamento del 17 dicembre: «Svelerò su Rai1 tutto il cast del Festival, non solo i giovani, ma anche tutti i big».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 03:49:11 | 91.208.130.89