Keystone
+3
STREAMING
04.09.2020 - 12:000

Da oggi “Mulan” è in streaming pay-per-view su Disney+

Ecco il remake, ma con gli attori, del classico d'animazione. Sarà in grado di replicarne la magia?

LOS ANGELES - Dal cinema al pay-per-view a causa del Covid-19. È questo il destino di “Mulan” di Disney che, dopo numerosi rimandi, sarà la prima offerta a pagamento della piattaforma streaming Disney+.

Per vederlo, a partire da oggi, toccherà pagare 29.90. Quello che c'è da capire è se ne valga o meno la pena. Il film, che è un remake con attori della pellicola d'animazione del 1998, arriva in un momento particolare di una Hollywood sempre più attenta all'inclusività e alla rappresentazione. “Mulan”, quindi, è una perfetta occasione per raccontare una storia asiatica di un'eroina e iconoclasta.

Il film segue la storia che ben conosciamo, con Hua Mulan (Liu Yifei) che si finge uomo, per andare in guerra contro gli Unni e sfuggire al suo destino di moglie. Questa volta ad accompagnare l'antagonista barbaro però ci sarà un'altra donna, la strega Xian Liang (Gong Li) anche lei un'outsider nel suo mondo.

Diretto dalla regista Niki Caro, il film perde sicuramente molto dalla rinuncia al grande schermo e non sembra trovare mai una sua identità. Un po' film di cappa e spada cinese (tipo “La tigre e il dragone”) e un po' film per ragazzi americano, non convince appieno in nessuno dei due ambiti. Questo malgrado il messaggio forte e alcuni sprazzi creativi, e memorabili, di fotografia.

 

keystone-sda.ch (Jasin Boland)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 11:08:21 | 91.208.130.89