Immobili
Veicoli

STATI UNITIEllen Pompeo: «Non rimarrò a Grey's Anatomy per sempre»

26.08.20 - 23:00
«Già mi sono vista invecchiare sullo schermo passando dai 33 ai 50 anni: non è divertente», ha spiegato.
Keystone
Fonte Ats
Ellen Pompeo: «Non rimarrò a Grey's Anatomy per sempre»
«Già mi sono vista invecchiare sullo schermo passando dai 33 ai 50 anni: non è divertente», ha spiegato.

LOS ANGELES - «Non rimarrò per sempre a Grey's Anatomy». A dirlo è Ellen Pompeo, la celebre dottoressa Meredith Grey della serie TV che dal 2005 tiene incollato il pubblico al piccolo schermo. L'attrice 50enne è presente dalla prima stagione.

«Non voglio fare la fine dell'uva che muore sulla vite - ha detto -. Già mi sono vista invecchiare sullo schermo passando dai 33 ai 50 anni e non è divertente». Ha aggiunto che ha intenzione di lasciare quando la serie è ancora al top e sicuramente quando si sentirà annoiata e non più grata del ruolo che ha. Ha tuttavia ammesso che è stata sul punto di farlo nel 2013 con l'uscita di Sandra Oh (Cristina Yang nella serie).

«A essere onesta - ha continuato - quando Sandra Oh è andata via mi sono detta "Uhm, come faccio senza Sandra?". Per quanto straordinario Patrick (Dempsey, ndr) fosse, non è rimasto nello show per molto, ha avuto un grande impatto, ma riguardo al mio lavoro, le scene quotidiane erano con Sandra, è stata una partner fantastica. A un certo punto mi sono chiesta, "esiste uno show senza Sandra?".
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE