DEPOSITPHOTOS
Francesco Facchinetti ha raccontato via social di aver subito un'aggressione verbale.
ITALIA
03.08.2020 - 09:300

Facchinetti denuncia: «Un uomo ha sputato e offeso mia madre»

Il conduttore tv ha subito un'aggressione verbale a Milano

MILANO - Francesco Facchinetti ha denunciato su Instagram di essere stato aggredito verbalmente da un uomo mentre circolava tranquillamente in auto.

Il fatto è avvenuto a Milano. L'imprenditore e conduttore tv era fermo al semaforo, racconta, quando un uomo sulla cinquantina si è avvicinato e ha sputato verso di lui urlando: «Figlio di p...a, muori». 

«Lo sapete sono fumantino, le mamme non si toccano», ha affermato Facchinetti. «Io sarei sceso e lo avrei ammazzato di botte, ma il mio collega mi ha detto di stare calmo, che eravamo in ritardo e siamo ripartiti». Il 40enne non si spiega il perché di tanta aggressività: «Ho cercato di capire che cosa spingesse un uomo di cinquant’anni di dire a un’altra persona queste cose: il sentimento è quello d'invidia distruttiva. Ma l’invidia non cambia il vostro stato sociale, chi invidia è mediocre e ci vivrete per tutta la vita. La mia vita non cambia, al massimo devo pulire lo sputo che ho sulla macchina poi rido di voi. Tu mi hai sputato sull’auto ma io rido di te, mi fai pena, io torno alla mia bella casa, alla mia bella famiglia, tu invece torni a casa incazzato nella tua auto di m...».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-22 17:58:35 | 91.208.130.87