Air Hagon
CONFINE
22.06.2020 - 06:150

Air Hagon si riscopre con il nuovo EP "Freaky"

Il secondo EP del rapper comasco svela una nuova visione di vita dell'artista

COMO -  A 18 anni ha già oltre 1'200 follower sul suo canale YouTube e può vantare collaborazioni con artisti del calibro di Nerone, Dj 2P e Ombra.

Si tratta di Andrea Zago, in arte, Air Hagon, che è pronto per far uscire il suo secondo EP, denominato "Freaky", che verrà presentato alle 21:30 in diretta sul suo canale YouTube e che sarà disponibile allo scoccare della mezzanotte tra oggi e domani.

Idealmente, sarebbe dovuto uscire qualche mese fa, ma come per molti altri artisti, l'improvvisa quarantena dovuta al coronavirus ha rallentato la finalizzazione del lavoro. «Ora è tutto pronto, sono contento» ci conferma il giovane rapper, da noi contattato per condividere le sue sensazioni e per chiedergli del suo rapporto con il nostro Cantone

Tra i brani dell'EP c'è una collaborazione con Nerone, com'è nata?

«È nata grazie a Dana, il mio manager, che lo conosce personalmente. Gli ha fatto questa proposta e così ci siamo incontrati in studio, dove gli ho fatto sentire alcuni brani e la bozza del pezzo che avevo in mente con lui. Gli è piaciuta e allora l'abbiamo fatta».

Hai tanti ascoltatori a Como e anche in Ticino, hai mai pensato di fare un featuring con un rapper rossocrociato?

«Decisamente, ci sono molti artisti ticinesi che mi piacciono davvero tanto e ascolto da anni: per citarne qualcuno il duo Poche Spanne, ovvero Mattak e Funkynano, ma anche Limon Willis e altri ancora, sono rapper fortissimi e farei molto volentieri una collaborazione con qualcuno di loro».

In cosa si differenzia il tuo primo Ep dal nuovo? Parlaci un po' di "Freaky".

«Il nuovo EP è completamente differente dal primo. Nel primo ero più piccolo e ingenuo, sia dal punto di vista degli argomenti trattati, sia il modo in cui me ne occupavo. Ci sono anche argomenti e concetti in cui non mi rispecchio più. Nel nuovo EP sono invece più maturo, anche artisticamente, è più moderno ed è scritto meglio.  Anche la mia visione della vita cambia da un EP all'altro: il primo è molto più "felice" di questo».

Chi è il tuo simbolo nel mondo rap, nel senso, c’è qualcuno a cui ti ispiri?

«Qualcuno in particolare no. Io ho sempre ascoltato principalmente musica d'oltreoceano, e quindi il mio stile è più vicino agli Usa, all'East Coast americana». 

Tornando al disco, ci saranno anche dei video legati all'EP?

«Sì, abbiamo in programma uno o due video», ci spiega il rapper, «comunque dopo l'EP usciranno anche dei nuovi singoli con video musicale incluso».

Avremo la chance di ascoltare l'EP dal vivo?

«No, purtroppo concerti live non ne farò. Comunque stasera farò una live in diretta su YouTube per presentare l'EP», e per rimanere aggiornati sui tuoi progetti? «Al momento potete seguirmi sulla mia pagina Instagram, prossimamente comunque sarò presente anche su altre piattaforme».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-18 03:07:08 | 91.208.130.86