Keystone
REGNO UNITO
11.06.2020 - 23:300

J.K. Rowling continua ad avere problemi con le persone transgender

Un suo nuovo saggio ha scatenato un putiferio: «Stanno tentando di erodere la “donna” come classe politica e biologica»

LONDRA - Continua la polemica fra l'autrice di “Harry Potter”, J. K. Rowling e la comunità lgbtq britannica (e non solo).

La 54enne, accusata più volte di posizioni transfobiche, ha voluto pubblicare un mini-saggio sul suo pensiero riguardo alla questione del genere che ha avuto come effetto... un vespaio ancora più indiavolato.

«Rifiuto di inchinarmi a un movimento che, io credo, vuole danneggiare in maniera dimostrabile tentando di erodere la “donna” come classe politica e biologica, offrendo riparo ai predatori sessuali come nessun'altra prima d'ora», attacca la Rowling che è preoccupata «per la sicurezza di chi è nata donna».

Cardine della questione, secondo lei, la faccenda delle toilette e degli spogliatoi: «Quando permetti a qualsiasi uomo che crede - o è convinto - di sentirsi donna di entrare in questi spazi, allora permetti a qualsiasi uomo di entrarci». A sostegno del suo punto di vista, la scrittrice si è definita per la prima volta «vittima di violenza domestica e abusi».

Una posizione, la sua, che ha fatto imbestialire le associazioni dei diritti LGBTQ: «Dipinge una caricatura delle ragazze e donne trans come potenziali pericoli, è una posizione piena di pregiudizi che alla base della discriminazione e - a volte -della violenza ai danni della comunità trans», spiega a People Sarah McBright di Human Rights Campaign.

Il saggio in questione arriva dopo le molte critiche, arrivate anche dall'ex-Harry Daniel Radcliffe, per una serie di suoi controversi tweet.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 06:31:52 | 91.208.130.86