Il Labirinto nel Bosco
CANTONE
12.05.2020 - 09:300

"Il Labirinto nel Bosco" per parlare di unione e solidarietà

È la nuova performance dell'artista Stefania Bertini

LUGANO - Si intitola "Labirinto nel Bosco" la nuova performance di Stefania Bertini, realizzata insieme a un piccolo gruppo di uomini e donne provenienti da diversi paesi del mondo.
La trama è un percorso simbolico, tracciato dall’artista con la sabbia bianca sul terreno, per parlare di unione, di solidarietà, di rispetto profondo per la diversità, come elemento fondante la vita stessa. «Così come nel labirinto, ci si trova a un certo punto del cammino di fronte al buio, ed è solo grazie a una fiducia profonda che possiamo uscirne. Questa diventa la metafora del delicato momento storico che stiamo attraversando, bombardati di informazioni contraddittorie e confuse che ci vorrebbero disorientati, manipolabili» dichiara Stefania Bertini.

Il messaggio dell’artista vuole porre l'accento sulla coscienza individuale di ciascuno di noi, che ci farà da guida per compiere importanti scelte per il futuro del nostro pianeta e dei popoli “fratelli”che lo abitano. «Attraverso il mio lavoro voglio mettere al centro l’esperienza, il vissuto che va oltre ogni tipo di conoscenza, per fissarsi in modo indelebile al centro del nostro cuore, luogo in cui avviene un atto di sacralità, un atto di coscienza».  
E ancora una volta è ciò che accade al centro del labirinto, in cui dopo tanto cercare c’è la possibilità di ritrovarsi, di trovare se stessi, risvegliati e pronti per dirigersi verso l’uscita, pronti per rientrare nel mondo, guidati da obiettivi diversi.

La meta dell’arte, concepita come strumento sociale, per l’artista diventa la realizzazione di società composte da uomini e donne, il cui valore non è dato dallo status sociale o dall’origine etnica, culturale o politica, quanto piuttosto dall’amorevolezza delle proprie azioni individuali, messe al servizio della comunità.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-21 21:37:16 | 91.208.130.87