keystone-sda.ch / STF (JUSTIN LANE)
Andrew Cuomo sarebbe felice di essere impersonato da Robert De Niro in un film sulla pandemia.
STATI UNITI
08.05.2020 - 20:300

Cuomo "benedice" De Niro

Il governatore di New York è elettrizzato all'idea che il divo di Hollywood possa impersonarlo in un film sulla pandemia

NEW YORK - Robert De Niro riceve la benedizione di Andrew Cuomo per interpretare il suo personaggio in un potenziale film sulla pandemia.

«È un genio» ha detto Cuomo a proposito dell'attore e intervenuto al The Late Show di Stephen Colbert. Ha detto anche di essere un suo grande fan e a sua volta ha detto che vorrebbe fare il 'Taxi driver' e poi si è sbizzarrito in un'imitazione del personaggio Travis Bickle, interpretato da De Niro nello storico film del 1976.

Ospite precedentemente dello stesso talk show, in quarantena nel salotto di casa, l'attore aveva confidato di essere pronto a interpretare Cuomo se un giorno sarà girato un film sulla pandemia da coronavirus. «Vorrei essere Cuomo», ha detto il 76enne attore italo-americano aggiungendo che, a suo avviso, il governatore - i cui briefing quotidiani hanno altissimi indici di ascolto - «sta facendo quello che dovrebbe fare un presidente».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 01:48:03 | 91.208.130.86