Immobili
Veicoli

STATI UNITICoronavirus: Joaquin Phoenix chiede di rilasciare i detenuti

16.04.20 - 14:00
«Nessuno merita di morire di COVID-19 in carcere», afferma il protagonista di "Joker".
Keystone
Coronavirus: Joaquin Phoenix chiede di rilasciare i detenuti
«Nessuno merita di morire di COVID-19 in carcere», afferma il protagonista di "Joker".

ALBANY - Joaquin Phoenix segue le orme di altre star come John Legend e chiede al governatore di New York, Andrew Cuomo, di rilasciare i detenuti dalle carceri dello Stato americano più colpito dall'epidemia di coronavirus. L'affollamento di queste ultime, spiega, non permette di tenere la distanza sociale, esponendo i prigionieri e i secondini al rischio di contagio.

In un video pubblicato su Instagram (più sotto), il protagonista di "Joker" sottolinea come la diffusione del morbo nelle strutture carcerarie metta in pericolo la salute di «tutti noi» e chiede a Cuomo di garantire «clemenza ai newyorchesi in prigione»: «Le vite di così tante persone dipendono dalle sue scelte», dichiara. «Nessuno merita di morire di COVID-19 in carcere», conclude.   

Nel filmato, il divo 45enne non specifica a quali categorie di detenuti debba essere accordato un indulto. Il governatore di New York, dal canto suo, assicura di lavorare alla riduzione della popolazione carceraria. 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE