Facebook
CANTONE
10.04.2020 - 20:330

Due fratelli, due bicchieri e una canzone sulla quarantena

L'hanno girata i ticinesi Sara e Francesco e poi condivisa su Facebook con un riscontro molto positivo

BELLINZONA - Ha fatto il giro del web ticinese (e non solo di quello) il simpatico video di "Quarantena Cup Song" una canzone sulla quarantena girato e interpretato da due fratelli bellinzonesi Sara e Francesco e postato poi su Facebook.

Come nella migliore tradizione delle "cup songs" americane la base ritmica sono i battiti di mani e i colpi a un bicchiere (che fa un po' da tamburo) e sopra c'è la melodia, orecchiabilissima e spiritosa da «è finita l'amuchina» e «meno male c'ho il bidet» e il tormentone «uscir di casa non si può». Insomma, niente di meglio per distrarsi un attimo durante questo difficile periodo.

Un'impresa decisamente complessa che ha richiesto al duo, decisamente più di un tentativo. Quanti? Un'idea (forse) ve la potete fare verso la fine del filmato nella sezione "bloopers" in pure stile hollywoodiano.

 

 

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 02:11:28 | 91.208.130.86