keystone-sda.ch / STF (NEIL HALL)
Due settimane dopo aver manifestato i primi sintomi di Covid-19 Tom Hanks e la moglie stanno meglio.
AUSTRALIA
23.03.2020 - 16:000

Due settimane dopo i primi sintomi: Tom Hanks si sente meglio

La star e la moglie Rita Wilson sono in isolamento in una casa del Queensland

SYDNEY - Tom Hanks e la moglie Rita Wilson si sentono meglio due settimane dopo aver accusato i primi sintomi del coronavirus. Lo ha annunciato l'attore dal suo account su Twitter.

«A due settimane dai primi sintomi ci sentiamo meglio», ha scritto la star di Hollywood, due volte premio Oscar. «Stare a casa funziona così: non contagi nessuno, non vieni contagiato. Buon senso, no? Ci vorrà un po', ma se ci prendiamo cura l'uno dell'altro, se aiutiamo come possiamo e diamo qualche conforto....questo, anche questo, passerà. Ci riusciremo. Hanks».

Tom e Rita sono in isolamento in una casa del Queensland, dopo qualche giorno passato in ospedale. Gli Hanks sono in Australia per le riprese - ora sospese - del biopic su Elvis Presley diretto da Baz Luhrmann. Sono stati la prima coppia celebre di Hollywood a essere stata contagiata dal Covid-19.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 14:34:23 | 91.208.130.85