Explosion Band
BELLINZONA
13.02.2020 - 06:000
Aggiornamento : 08:49

Al Rabadan un concerto... Explosion

La band si esibirà in Piazza del Sole sabato sera. Abbiamo intervistato Alex, membro del gruppo

BELLINZONA - L’Explosion Band torna ad esibirsi al Rabadan, sabato sera al capannone in Piazza del Sole. Il concerto rispecchierà il loro nome in tutto e per tutto: una bomba musicale esplosiva che farà ballare e cantare tutti i presenti. Ci siamo fatti raccontare i dettagli da Alex, membro del gruppo.

Cosa suonerete sabato sera?
«Dai revival degli anni ‘80 fino ai successi attuali, principalmente musica dance ma anche pop e rock. In due parole: musica da festa. Ci esibiremo per due ore continue, senza pause, con un pezzo dopo l’altro, in puro stile carnevalesco. L’anno scorso è andata benissimo, e speriamo che quest’anno andrà ancora meglio».

Quanti siete?
«Siamo in sette, di cui cinque tra cantanti e musicisti e due ballerine. Una volta eravamo i Divina (senza le ballerine), ma nel 2015 ci siamo staccati e abbiamo fondato gli Explosion. È una band in cui tutti i membri del gruppo hanno un loro ruolo, e non si basa sul cantante di turno. E abbiamo tutti una sorta di doppia personalità: da una parte siamo appassionati musicisti, tra strumentisti e cantanti (siamo tutti insegnanti di musica o canto), e dall’altra siamo una specie di animali da palco». 

Avete previsto dei costumi particolari? 
«Faremo tantissimi cambi d’abito, una settantina circa, sia la band che le ballerine. Io e la cantante ci cambiamo canzone dopo canzone».

Quali sono i vostri cavalli di battaglia?
«Dipende un po’ dal pubblico che abbiamo davanti. L’anno scorso c'erano tanti giovani, dunque abbiamo privilegiato la musica degli anni ‘90 fino ai successi più recenti. Non abbiamo una canzone preferita, però notiamo che la gente reagisce meglio ad alcuni brani in particolare. Ad esempio “Narcotic” dei Liquido o l’”Amour toujours” di Gigi d’Agostino. Sono questi i grandi classici che piacciono alla gente. Ma abbiamo anche delle chicche: essendo tutti musicisti di professione partiamo ad esempio con un pezzo di Jamiroquai, o ancora suoniamo brani di Bruno Mars. Cerchiamo di essere piacevoli sia a chi vuole divertirsi sia a chi vuole ascoltare musica di qualità». 

Tio e 20 minuti sono media partner di Rabadan. Consulta il programma

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 14:50:53 | 91.208.130.89