Keystone
Pamela Anderson (a sinistra) e Jon Peters
STATI UNITI
11.02.2020 - 20:100

L'ex di Pamela Anderson: «Ho pagato i suoi debiti, questo è il ringraziamento»

A pochi giorni dalla fine del matrimonio lampo, Jon Peters sostiene di aver saldato 200mila dollari di fatture della star di Baywatch

LOS ANGELES - Dopo che, il 1° febbraio scorso, Pamela Anderson ha annunciato la fine del suo matrimonio con Jon Peters a soli 12 giorni dal fatidico “sì”, è ora il turno del produttore 74enne di fornire la propria versione dei fatti. E il suo resoconto è un po’ diverso da quello della bagnina più famosa d’America.

In particolare, Peters ha raccontato che è stata l’attrice 52enne a chiedergli di sposarlo (con un sms), e non il contrario. Il produttore hollywoodiano avrebbe inoltre saldato parte dei debiti della diva di Baywatch, solo per essere lasciato poco dopo. 

«Inutile dire che quando mi ha mandato un messaggio dicendomi che voleva sposarmi era come un sogno che diventava realtà anche se io ero impegnato con qualcun altro», ha spiegato il 74enne a Page SIx. «Ho lasciato tutto per Pam. Aveva quasi 200mila dollari di fatture da pagare e non aveva modo di saldarle, così l’ho fatto io e questo è il ringraziamento che ho ricevuto», ha aggiunto. «Non c’è peggior idiota di un vecchio idiota», ha concluso.

Un portavoce di Pamela Anderson ha risposto su People alle dichiarazioni di Peters: «Queste affermazione non solo sono completamente inventate. Sono anche ridicole. Nonostante gli scurrili e continui tentativi del signor Peters di provocare una reazione dalla signora Anderson, lei non ha alcun commento da fare e spera che lui stia bene».

Dopo la rottura, l’attrice aveva dichiarato a THR di volersi «prendere del tempo per rivalutare» la decisione di sposarsi. Fonti a lei vicine sentite da Page Six attribuiscono la scelta di convolare a nozze con Peters a un colpo di testa dettato dall’entusiasmo di un momento.   

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 02:59:27 | 91.208.130.86