keystone-sda.ch (Steve Parsons)
Harry e Meghan non hanno scelto a caso di andare a vivere in Canada...
CANADA
23.01.2020 - 16:300

Ecco perché Harry e Meghan hanno scelto la Columbia Britannica

Una serie di fattori avrebbero spinto i Sussex a optare per l'isola di Vancouver

VANCOUVER - Non è stata casuale la scelta di Harry e Meghan di andare a vivere in Canada.

La decisione di scegliere la Columbia Britannica, e in particolare l'isola di Vancouver, ha sorpreso molti: perché non qualche località esotica, ma facente parte del Commonwealth, oppure Los Angeles, dove Meghan avrebbe potuto riallacciare i rapporti con Hollywood? Lo spiega la Nbc: sicuramente hanno influito le bellezze paesaggistiche, il clima tutto sommato mite, gli ampi spazi verdi e l'aver già trascorso in loco delle piacevoli vacanze.

Ma anche la maggior riservatezza garantita alla famiglia. I paparazzi non avranno vita facile, come hanno messo subito in chiaro i legali dei duchi di Sussex. Il fattore decisivo, però, sarebbe l'affetto che la Columbia Britannica ha sempre dimostrato a Harry e a sua madre Diana prima di lui. 

La petizione contro i costi - Più di 80mila canadesi hanno firmato una petizione che chiede che siano Harry e Meghan a pagare i costi della loro sicurezza. Al momento la famiglia è sorvegliata da un team di sei persone, che comprende professionisti privati britannici e agenti della Regia polizia a cavallo canadese. I tabloid britannici mettono in risalto la preoccupazione che serpeggia tra i canadesi, sia tra i contribuenti che tra alcuni parlamentari: temono che garantire l'incolumità di Meghan, Harry e Archie possa costare 6 milioni di sterline ogni anno.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-17 20:44:30 | 91.208.130.89