Keystone
Non sarebbe stato raggiunto un accordo economico tra gli attori di "Friends" e i produttori della nuova serie tv.
STATI UNITI
16.01.2020 - 14:250

La reunion di "Friends" è in stallo

Non sarebbe stato raggiunto l'accordo economico

LOS ANGELES - La tanto attesa reunion di "Friends" si sarebbe arenata per questioni economiche.

È Deadline a spiegare che i negoziati tra i membri del cast e lo studio di produzione Warner Bros. Tv si sono interrotti, nonostante «ci sia un interesse globale» nel far tornare in video i personaggi della serie di culto, ha affermato il capo creativo di Hbo Max Kevin Reilly.

Il progetto, del quale anche gli attori Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt Le Blanc, David Schwimmer e Matthew Perry erano sembrati entusiasti, è passato da "sicuro" a "in forse". «Sfortunatamente, lo è tuttora» ha aggiunto Reilly.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-29 07:33:51 | 91.208.130.85