Bang ShowBiz
STATI UNITI
07.12.2019 - 08:000

Taylor Swift: «Le donne non sono delle incubatrici»

Secondo la cantante le persone dovrebbero smetterla di chiedere alle donne quando hanno intenzione di avere figli

di Redazione
Bang ShowBiz

NEW YORK - Taylor Swift pensa che le donne siano più che "incubatrici". La cantante 29enne ha incoraggiato le donne ha sentirsi in pieno controllo della propria vita e a rispondere alle persone "maleducate" che gli chiedono quando hanno intenzione di avere dei figli.

Parlando con il magazine 'People' ha spiegato: "Più le donne potranno far sentire la loro voce in situazioni sociali scomode, più sarà evidente quanto sono maleducate queste persone che chiedono alle ragazze, anche appena ventenni, quando hanno intenzione di avere dei figli. E' un bene che noi possiamo rispondere, 'Hey, giusto per tua informazione, siamo più che delle incubatrici'. Non sono domande da farsi a qualcuno solo perché si tratta di donne a metà dei loro vent'anni".

Taylor ha anche ammesso che i rumour sulla sua vita privata le hanno creato disagio in passato. "Fin da quando sono giovane si parla tantissimo della mia vita privata. Avevo iniziato a pensare che qualsiasi cosa avessi fatto e che non avesse funzionato, come la fine di una relazione, potesse lasciare un segno su di me che sarebbe rimasto per sempre. Mi piace che nel mondo ci siano tante persone che sostengono che invecchiare non è un lento processo verso l'irrilevanza, la morte e il decadimento", ha poi aggiunto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 16:48:11 | 91.208.130.87