BANG SHOWBIZ
Emma Marrone ha parlato della sua recente malattia e ha spiegato di aver avuto molta paura quando ha scoperto che si sarebbe dovuta operare di nuovo.
ITALIA
17.11.2019 - 09:570

Emma e la malattia: «Avrò paura per sempre»

La cantante ha spiegato di aver avuto molta paura quando ha scoperto che si sarebbe dovuta operare di nuovo

di Redazione
Bang ShowBiz

ROMA - Emma Marrone ha spiegato di aver avuto molta paura quando ha scoperto che il tumore era tornato. La cantante lo scorso settembre è stata costretta a un riposo forzato dopo aver subito una nuova operazione chirurgica. «Ho avuto paura. Credo che sia stata la cosa che ho detto subito a mia mamma quando mi ha raggiunto prima dell'intervento», ha spiegato l'artista salentina.

Parlando durante un'intervista rilasciata al programma 'Verissimo' ha poi ha aggiunto: «Già dirlo mi ha liberato da un peso. Continuerò sempre ad avere paura perché così evito di fare passi sbagliati e capisco il valore del coraggio». «Avevo appena lanciato il singolo 'Io sono bella'. C'erano già i primi impegni e durante una visita di controllo mi hanno detto che forse era il caso di risolvere il problema e di non rischiare. Con sincerità e onestà, per il grande rispetto del mio pubblico, ho ritenuto opportuno dire la verità», ha continuato.

Emma ha poi voluto rassicurare i fan sulle sue condizioni di salute e ha detto di non aver mai perso la grinta che l'ha sempre contraddistinta. «Adesso va meglio! È il mio modo di reagire alle cose. Forse avrei dovuto aspettare ancora un po', ma io devo stare attiva», ha fatto sapere. «Nonostante la vita mi abbia dato degli scossoni li ho sempre superati. Sono sana, sto bene. Penso a tutte quelle persone che combattono ancora oggi per stare bene. La musica è la mia vita. Non mi sento arrivata, ogni mattina mi sveglio e so che devo lavorare tanto. Mi piacerebbe restare, rimanere, che un domani qualcuno si ricordi veramente di me e delle mie canzoni. Non voglio essere dimenticata», ha poi concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 18:56:18 | 91.208.130.86