KEYSTONE
"El Camino" ha convinto la maggior parte della critica e dei fan.
MONDO
13.10.2019 - 19:000

“El Camino”, critica e fan dicono sì

Generali consensi per il film Netflix basato su Breaking Bad: anche i più scettici non lo considerano un brutto film

LOS ANGELES - “El Camino” è un esperimento riuscito. Non era semplice realizzare un film che fosse una degna conclusione per una serie tanto amata e acclamata come “Breaking Bad”. Eppure il prodotto Netflix diretto da Vince Gilligan è riuscito nell'intento di appassionare i fan e di convincere i critici, guadagnandosi un metascore di 72 punti su 100. Che non è niente male, se consideriamo che la “versione lunga”, se così possiamo definirla, di una serie acclamata come “Downton Abbey”, in sala in queste settimane, si è fermata a 64 punti.

Una delle lodi al film con Aaron Paul - che, peraltro, non tutti condividono - è il saper stare in piedi da solo ed essere interessante senza aver visto la serie. Per citare invece una delle recensioni più negative, quella apparsa l'11 ottobre sul Los Angeles Times, «“El Camino” non è orribile, ma non è nemmeno lodevole, e data l'eredità di “Breaking Bad”, un intrattenimento modesto non è abbastanza».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:29:19 | 91.208.130.87