STATI UNITI
15.09.2019 - 09:530
Aggiornamento : 16:56

«Gli uomini? Mi hanno sempre ferita, ma non è per questo che oggi sono gay»

Parola di Cara Delevingne, che si è recentemente aperta sulla sua storia con Ashley Benson: «Prima di lei non lasciavo avvicinare nessuno»

LOS ANGELES - «Prima di Ashley non ho mai lasciato che nessuno si avvicinasse davvero a me, avevo paura che se ne andassero e mi lasciassero da sola», si è aperta così - Cara Delevingne - al magazine Porter riguardo alla sua relazione con l'attrice Ashley Benson con la quale sta da più di un anno, «non mi sono mai fidata di nessuno, e così finivo per allontanare tutti».

Con la bionda 29enne le cose però hanno preso una piega diversa: «Mi ha guardata negli occhi e mi ha detto: "Non puoi mandarmi via, saro buona con te, ti amo". E io mi sono detta: "Aspetta, quindi l'unica cosa che devo fare è lasciarla essere gentile con me? Perché non l'ho mai fatto prima?"».

Le due, che sono state viste assieme per la prima volta nel 2018, hanno passato gran parte dell'anno separate per i reciproci impegni: «Le relazioni a distanza sono sempre toste, però riusciamo a far funzionare le cose. Dobbiamo. E questo mi rende una persona più felice». Alcune indiscrezioni su un matrimonio fra le due a Las Vegas erano saltate fuori il mese scorso sulle pagine del Sun ma non sono mai state confermate.

Interrogata sul suo orientamento sessuale, Cara non ci sta e sbotta: «Ne ho piene le pa**e che la gente debba etichettarmi in un modo o in un altro. Ogni tanto capita che a cena la gente mi chieda: "Quindi cosa sei? L, G, B, T, Q?" e io: "Ragazzi, su, davvero? Io cambio ogni giorno! Da giovane mi piacevano gli uomini, mi sono innamorata del mio maestro di educazione fisica quando avevo 5 anni, poi ho continuato e ho avuto diversi fidanzati. Gli uomini mi hanno sempre ferita. Ma non è per questo che sono diventata gay».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 08:57:06 | 91.208.130.87