STATI UNITI
05.09.2019 - 11:020
Aggiornamento : 11:31

Billie Eilish diventa un angelo in fiamme per il clima

La cantante ha pubblicato il video del nuovo singolo “All the Good Girls Go to Hell” lanciando un messaggio ai suoi fan

LOS ANGELES - Il messaggio di fondo è lo stesso che da mesi guida le gesta di Greta Thunberg, ma Billie Eilish usa una grammatica tutta sua per rendere i propri fan attenti nei confronti della crisi climatica.

Nel nuovo videoclip di “All the Good Girls Go to Hell”, il nuovo singolo estratto dal suo album “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”, la stellina dell’avant pop è un angelo che cade dal cielo. La caduta termina in una pozza di petrolio, dalla quale la cantante riemerge con le ali nere e inutilizzabili mentre tutto attorno a lei viene divorato dalle fiamme.

In concomitanza con la pubblicazione del video, la cantante ha pubblicato su Instagram un pensiero sulla situazione attuale: «Ci sono milioni di persone in tutto il mondo che chiedono ai nostri leader di prestare attenzione. La nostra Terra si sta scaldando ad una velocità senza precedenti, i ghiacciai si stanno sciogliendo, i nostri oceani si stanno alzando, la fauna si avvelena e le foreste stanno bruciando. Il 23 settembre le Nazioni Unite terranno il Climate Action Summit per discutere su come affrontare queste problematiche. Il tempo sta finendo. Il 20 e il 27 settembre fate sentire la vostra voce. Scendete in strada».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-24 15:50:07 | 91.208.130.86