BANG SHOWBIZ
Elettra Lamborghini ha interrotto uno show per ragioni di sicurezza.
ITALIA
05.08.2019 - 16:000

Elettra Lamborghini interrompe il concerto: «Stava diventando pericoloso»

La 25enne si è sfogata sui social: «Io ragazzi non ho mai visto degli animali del genere, c'era gente che si spingeva come degli animali»

BOLOGNA - Elettra Lamborghini ha raccontato di aver dovuto fermare un suo concerto dopo che alcuni ragazzi che si trovavano sotto il palco hanno iniziato a comportarsi in modo tale da creare il panico e spaventare tutti gli altri spettatori. «Con mio grande dispiacere devo comunicarvi una cosa. Purtroppo ho dovuto fermare il mio show anche se stavo cantando la mia ultima canzone. Perché? Perché io ragazzi non ho mai visto degli animali del genere, c'era gente che si spingeva come degli animali. Non sapersi divertire a quell'età per me è qualcosa di grave», ha spiegato la 25enne in un video pubblicato nelle sue Instagram Stories poco dopo l'accaduto.

«Ho provato a fargli capire che non c'era bisogno di spingere, c'erano tutte le mie ragazze che cantavano le mie canzoni e non ce l'ho fatta», ha aggiunto la cantante. Elettra ha poi detto di aver deciso di bloccare lo show per garantire la sicurezza dei suoi fan. «Lo show era praticamente finito ma quando sono uscita ho visto una mia fan che si era sentita male, aveva avuto un attacco di panico. E questo è quello che io non voglio, che le persone si sentano male. Avrei fatto mille volte quello che ho fatto», ha continuato. «La situazione stava diventando pericolosa e io mi chiedo a cosa serve avere tanti follower se poi non si può dare il buon esempio», ha proseguito.

La Lamborghini ha infine fatto un appello ai suoi seguaci affinché non si comportino in modo da danneggiare se stessi. «Io ringrazio i miei genitori per gli insegnamenti che mi hanno dato. Io non bevo e non fumo e ringrazio di cuore mio padre perché è davvero da sfigati. Ragazzi, non dovete fare quello che fanno gli altri. Ricordatevi che non avete bisogno di fare questo», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 21:19:23 | 91.208.130.86