Alex Neri, classe 1970.
ULTIME NOTIZIE People
VIDEO
LUGANO
3 ore
Quest'uomo è rinchiuso in un monolocale
Stefano Frassetto, papà di 35 M2, la folle (e amatissima) striscia di 20 Minuti, si racconta. Ecco il video.
ITALIA
5 ore
Michelle Hunziker, star controcorrente: «Mi piacciono i paparazzi»
La showgirl svizzera è una delle poche celebrità del mondo dello spettacolo a non avere problemi con i fotografi
COREA DEL SUD
8 ore
"Break The Silence" porta i BTS al cinema
È il quarto film con protagonisti i fenomeni planetari del K-pop
STATI UNITI
10 ore
Kanye rischia un'indagine per frode elettorale
Anche l'Illinois dichiara non valide le firme raccolte per l'elezione presidenziale. Era già successo in New Jersey
STATI UNITI
12 ore
Dwayne "The Rock" Johnson è l'attore più pagato del 2020
Sono i compensi elargiti da Netflix a fare la differenza, spiega Forbes
VIDEO
ITALIA
14 ore
Ladri in casa, Facchinetti: «Ero pronto a sparare»
Il conduttore televisivo ha parlato del furto in casa, che è stato trasmesso durante "The Facchinettis"
STATI UNITI
17 ore
Zelda Williams bacchetta Eric Trump per aver condiviso un video di suo padre
La strumentalizzazione non è piaciuta alla figlia dell'attore scomparso: «I morti non possono votare, i vivi sì».
FOTO E VIDEO
CANTONE
20 ore
Il viaggio (dentro se stessa) di una ragazza in bicicletta
"Girl & Bicycle" è l'omaggio a Ridley Scott della Goodfellas Motion Pictures
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Una petizione per rimuovere Kylie Jenner dal video di "WAP"
Sono già state raccolte circa 65mila firme.
CANTONE
24.07.2019 - 06:010

Alex Neri: «Oggi la musica è al servizio dei social»

Tra i protagonisti di Roam Festival vedremo anche Alex Neri, produttore, musicista e dj, nonché co-fondatore dei Planet Funk

LUGANO - Dietro le consolle fin dalla seconda metà degli anni Ottanta, nel corso dei decenni ha amalgamato suoni, guardando sempre oltre ed elevandosi, di conseguenza, a precursore di sonorità e stili musicali. Oggi è l’artefice di dj set che coniugano alla perfezione le sue produzioni e quanto di meglio offre la scena house contemporanea. 

In attesa di vederlo e sentirlo all’opera a Lugano sabato 27 luglio - dentro uno splendido Boschetto Ciani, dopo i live di Giorgio Poi e dei White Lies - gli abbiamo posto una breve serie di quesiti.

Alex, ti è stato affidato il party di chiusura di Roam: cosa vuoi anticipare a coloro che seguiranno la serata?

«Vista la line-up, vorrei avvicinarmi di più ai Planet Funk che ad Alex Neri... Ma sono anche uno vecchio stampo, nei termini che, una volta giunto sul posto, mi piace capire al momento qual è la cosa migliore… Per cui mi preparerò per entrambe le situazioni…».

Arriverai quindi qualche giorno prima?

«Se riesco a organizzarmi sicuramente. Visto il periodo, però, sarà un po’ difficile».

Come è cambiata la scena in questi ultimi tre decenni per chi si trova dietro la consolle?

«È cambiato il mondo, più che la scena. Non voglio passare per malinconico, perché non è così. Ma per farla breve, oggi la musica, purtroppo, non è più il centro della vita di un adolescente, come lo è stato per noi. Attorno alla musica si sviluppava tutto: dalle amicizie alla cultura. Oggi, per i ragazzi, il centro dell’universo sono i social media. E la musica oggi è al servizio degli stessi. È anche vero, però, che nel frattempo i dj si sono trasformati in superstar, e una volta non lo erano…».

Come vedi l’avvento delle nuove tecnologie nella creazione della musica?

«Ha messo nelle condizioni praticamente chiunque di poter fare il dj… Ho visto Bobo Vieri, ad esempio... Ed è come se io domani decidessi di fare il calciatore… Diciamo che non sono completamente d’accordo con questa linea… E, inevitabilmente, tutto questo ha cambiato quello che è la percezione di un vero dj…».

Al di là del discorso sulle nuove tecnologie, quale consiglio daresti a un giovane dj?

«Di guardare al passato, perché la rete non ha una memoria storica. E quello che fa la differenza è proprio la storia. In pratica, deve capire da dove arriva una determinata sonorità e perché oggi suona così».

Info: roamfestival.ch

Prevendita: biglietteria.ch

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 03:22:18 | 91.208.130.87