BangShowBiz
STATI UNITI
14.07.2019 - 09:450

Whoopi Goldberg: «Non sono ancora guarita»

Colpita da una polmonite e da una sepsi potenzialmente fatale l'anno scorso, la celebre attrice ha ripercorso i momenti più difficili durante un'intervista rilasciata al magazine People

NEW YORK - L'attrice e conduttrice Whoopi Goldberg ha ripercorso i momenti più difficili della malattia che l'ha colpita lo scorso anno e ha ammesso di non essere ancora completamente guarita.

Whoopi ha detto di sentirsi davvero molto fortunata per essere riuscita a sopravvivere dopo essere stata ricoverata per quasi un mese in ospedale a causa di una polmonite e di una sepsi.

All'attrice, che lo scorso autunno si era recata dal dottore per curare un semplice raffreddore, era stata diagnosticata una brutta infezione a entrambi i polmoni, oltre a una sepsi potenzialmente fatale.

Durante un'intervista rilasciata alla rivista People ha spiegato: «Sono molto, molto fortunata». «Quando andai dal dottore mi disse: "Ascolta, domani non andrai da nessuna parte e non andrai in giro nemmeno per le prossime settimane perché sei malata e ti devi curare"», ha aggiunto.

Mentre era in ospedale, la star di Hollywood si è dovuta sottoporre due volte alla toracentesi, una delicata procedura per drenare i polmoni e liberarli dal liquido dell'infezione.

La 63enne, che è stata costretta a rimanere a riposo forzato per sei mesi, è tornata da poco alla sua vita normale, non è però ancora guarita del tutto. «Ci vorrà del tempo prima che io torni in forma al cento per cento. Mi ha davvero debilitata questa malattia, ma ce la sto mettendo tutta per guarire», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-22 07:42:19 | 91.208.130.86