Facebook
ARABIA SAUDITA
04.07.2019 - 17:220

Nicki Minaj: pioggia di polemiche per l’annuncio del suo primo concerto in Arabia Saudita

Disinibita e trasgressiva, la rapper ha fatto sapere poche ore fa che si esibirà il 18 luglio nel Paese ultra conservatore, a Gedda. Si sono moltiplicate le critiche

GEDDA - Un annuncio che ha sconvolto gli ultraconservatori, i quali non hanno risparmiato critiche e polemiche, si legge sui media internazionali. «Le sue canzoni sono indecenti», dicono.

Mancano ancora diversi giorni per vedere se Nicki Minaj si esibirà o meno in Arabia Saudita - che mette al bando l’alcol, imponendo nel contempo regole sociali assai rigide -. 

Difficile per cui da credere che la superstar si esibirà a quelle latitudini, anche se l’annuncio - piombato nel web come un fulmine a ciel sereno - giunge in un periodo in cui il principe ereditario Mohammed Bin Salman sta tentando di dare il via a un movimento di liberazione, con l’apertura di nuove sale cinematografiche, eventi sportivi e concerti. 

Vedremo che accadrà.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 09:20:43 | 91.208.130.89