Bang ShowBiz
+ 10
STATI UNITI
14.06.2019 - 15:040

Donald Trump si affida a Kim Kardashian 

La reality star vuole promuovere alcune riforme del sistema carcerario

WASHINGTON - Kim Kardashian è tornata alla Casa Bianca per discutere una riforma del regime carcerario americano. La reality star, che ha da tempo instaurato una collaborazione con il Presidente Trump, ha partecipato a un evento che ha come finalità quella di promuovere il ritorno all'attività lavorativa delle persone che hanno finito di scontare la propria pena in prigione.

Parlando in quest'occasione ha voluto ringraziare il leader repubblicano per il supporto dato all'iniziativa e ha detto di essere stata onorata dell'invito alla Casa Bianca. Lo stesso giorno è intervenuta anche via Twitter sulla questione: «Sono onorata di poter prendere parte a quest'iniziativa che annuncia una partnership tra il settore privato e quello pubblico per poter dare a questi uomini e a queste donne l'opportunità di avere nuovamente successo quando tornano a casa».

La 38enne è attualmente impegnatissima con lo studio della giurisprudenza, che nei suoi piani dovrebbe portarla a diventare un avvocato. Kim sta infatti preparando un piano B per il giorno, sicuramente molto lontano, in cui i riflettori dovessero spegnersi sul suo ancora seguitissimo reality televisivo.

KEYSTONE/AP (Evan Vucci)
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 03:54:37 | 91.208.130.87