Bang ShowBiz
La donna arrestata insieme a Marco Carta potrebbe non essere un'infermiera.
ITALIA
04.06.2019 - 13:000

Marco Carta, l'infermiera arrestata potrebbe non essere un'infermiera

La donna che era insieme al cantante non sarebbe iscritta all'albo della provincia di Cagliari.

MILANO - Fabiana Muscas, la 53enne arrestata insieme a Marco Carta alla Rinascente di Milano, non sarebbe un'infermiera. Lo afferma l'agenzia Agi che cita l'Ordine degli infermieri e delle professioni infermieristiche di Cagliari: la donna non risulterebbe iscritta all'albo provinciale.

«La notizia apparsa sugli organi di stampa di un presunto furto perpetrato da una infermiera cagliaritana in concorso con un noto cantante, impone all'Ordine degli Infermieri di svolgere i doverosi e più opportuni approfondimenti, anche se, a prima vista, non sembra da quanto trapelato che la condotta posta in essere dall'interessata possa in alcun modo essere ricollegata alla sua attività lavorativa» ha dichiarato il presidente sezionale Pierpaolo Pateri.

A trarre in inganno i media italiani è stata una delibera pubblica del 22 maggio, approvata dal direttore generale facente funzioni dell'Azienda ospedaliera Brotzu di Cagliari, che nomina la donna nell'albo aziendale dei tutor clinici.

«Se tale dato venisse confermato, costei eserciterebbe la professione infermieristica senza il requisito dell'iscrizione all'Albo e quindi al di fuori delle norme vigenti in materia». Le conseguenze per la 53enne potrebbero essere molto severe: l'Ordine, ha aggiunto Pateri, «non può accettare che sia gettato discredito su una professione di cui fanno parte oltre 450 mila professionisti che quotidianamente assistono le persone che si affidano ai servizi sanitari e che nel farlo tengono alto il nome degli infermieri».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 18:19:30 | 91.208.130.86