STATI UNITI
01.06.2019 - 19:040
Aggiornamento : 21:54

Ocasio-Cortez torna barista

La giovane deputata democratica sta promuovendo l'aumento del salario minimo a livello federale

NEW YORK - Alexandria Ocasio-Cortez torna barista per un giorno per promuovere l'aumento del salario minimo a livello federale. La giovane deputata democratica è tornata a New York, nel suo distretto (Bronx-Queens), per far sentire la propria voce a sostegno di categorie come camerieri, baristi, il cui stipendio minimo sarebbe da fame senza le mance.

«Ai classisti nati con la camicia che dicono di volermi di nuovo barista, siete fortunati! Sarò a NY-14 (il suo distretto, ndr) questa settimana per promuovere un salario decente a livello nazionale», aveva scritto su Twitter.

Attualmente il salario minimo a livello federale è di sette dollari e 25 centesimi, anche se in alcune città come New York è di 15 dollari. Se 'Raise the Wage Act' (legge per l'aumento del salario) sarà approvato entro il 2024, il salario minimo sarà per tutti di 15 dollari.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-30 14:50:05 | 91.208.130.87