Bang ShowBiz
Emilia Clarke non vuole più girare scene di nudo.
STATI UNITI
27.05.2019 - 18:500

Mai più scene di nudo per Emilia Clarke

L'attrice pensa di aver mostrato abbastanza il suo corpo durante "Il Trono di Spade"

LOS ANGELES - Emilia Clarke ha detto di essere stanca di sentirsi fare sempre le solite domande sulle sue scene di nudo ne 'Il Trono di Spade'. L'attrice, che nella famosissima serie della HBO ha interpretato Daenerys Targaryen e nelle prime serie è apparsa più volte senza veli, ha affermato che non accetterà altri ruoli che prevedano scene di nudo davanti alla telecamera.

Parlando di quando decise di rifiutare il ruolo di Anastasia Steele nel film "Cinquanta sfumature di grigio", ha detto: «Beh, Sam (la regista del film, ndr) è davvero brava nel suo lavoro, la adoro e ho pensato che la sua idea di 'nudo' fosse bella. Ma la prima e l'ultima volta che mi sono ritrovata senza vestiti davanti a una telecamera è stato per il 'Trono di Spade'».

«Mi infastidisce, mi dà molto fastidio quando mi si chiede se mi spoglierei di nuovo in un film. È una domanda che fanno solo perché sono una donna, sono scene che ho girato perché era il mio personaggio, non perché mi piace spogliarmi davanti agli altri per far vedere le mie tette», ha concluso Emilia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 02:27:22 | 91.208.130.85