Keystone
REGNO UNITO
16.05.2019 - 17:300
Aggiornamento : 17:49

Harry e Meghan hanno fatto causa ai paparazzi (e hanno vinto)

Ricevendo un «rimborso sostanziale». I fotografi avevano sorvolato in elicottero la loro tenuta in campagna costringendoli a traslocare

LONDRA - Per scattare quelle foto i paparazzi di un'agenzia fotografica britannica si sono spinti con l'elicottero fin sopra la loro casa nell'Oxfordshire, sorvolandola a bassa quota fotografando il giardino, scorci della sala da pranzo e pure della camera da letto.

Per lesione della privacy, ma anche per aver «minacciato in maniera importante la sicurezza di quegli ambienti», il principe Harry ha deciso di portare davanti al giudice la suddetta agenzia (Splash News). E l'ha pure avuta vinta, ottenendo un «rimborso sostanziale» e delle scuse ufficiali, riporta Sky News.

Gli scatti, acquistati da diverse testate importanti tra le quali pure Time, erano stati fatti lo scorso gennaio e riguardavano la tenuta di campagna a Cotswold (Oxfordshire) dove la coppia aveva deciso di spostarsi proprio per avere maggiore tranquillità, in attesa della nascita del loro primogenito Archie.

Le foto, però, hanno rovinato l'idillio: «La sicurezza della struttura è stata compromessa tanto che i due hanno deciso di abbandonarla». I duchi, infatti in seguito si sono spostati a un'altra tenuta di campagna: il Frogmore Cottage di Windsor.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 15:15:16 | 91.208.130.89