Keystone / AP
STATI UNITI
18.02.2019 - 16:000

Trump sta mettendo in pericolo la vita di Alec Baldwin?

L'attore se lo sta chiedendo, dopo l'ennesimo attacco ai media «nemici del popolo» da parte del presidente Usa

LOS ANGELES - Alec Baldwin pensa che la sua sicurezza personale e quella dei suoi cari possano essere in pericolo. Tutto a causa di Donald Trump.

«Mi chiedo: l'esortazione di un Presidente in carica ai suoi follower, a far sì che il mio ruolo in uno show tv mi qualifichi come un nemico del popolo, costituisce una minaccia alla mia sicurezza e a quella della mia famiglia?» ha twittato l'attore, che sabato ha tenuto la sua ormai classica imitazione dell'inquilino della Casa Bianca al "Saturday Night Live". Baldwin non risparmia le critiche contro Trump e lo dipinge come un imbranato e un inetto.

Molto spesso il presidente commenta su Twitter lo show, e domenica ha ripetuto che i comici e gli sceneggiatori puntino a danneggiare lui e i Repubblicani a vantaggio dei democratici.

Non solo: domenica Trump ha sparato a zero contro i media, definendoli «truccati e corrotti» e bollandoli come «nemici del popolo».

Baldwin, appare evidente, teme che qualche sconsiderato sostenitore del presidente possa fargli del male.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 14:23:11 | 91.208.130.85