ITALIA
28.12.2018 - 14:000

Ferragni: «Troppe foto di mio figlio? Le cose positive vanno condivise, per ispirare»

La fashion blogger è stata nuovamente accusata di non rispettare la privacy del piccolo Leone

MILANO - Chiara Ferragni, accusata nuovamente di non rispettare la privacy del figlio Leone, il bambino nato dalla relazione con Fedez, è tornata a rispondere ai suoi hater.

La fashion blogger è accusata di postare troppe foto del bambino sul suo profilo Instagram e ha voluto spiegare il motivo della sua scelta. «Fin quando i bambini sono piccoli, sono appunto i genitori a scegliere cosa è meglio per loro e quello dipende solo dai genitori», ha scritto Chiara in un lungo commento. «Noi postiamo nostro figlio perché è l'amore ed io sono dell'idea che tutte le cose positive vadano condivise per ispirare altri», ha continuato l'influencer.

La scelta di condividere così tante immagini del bimbo sul social è da mesi uno dei principali motivi di critica nei confronti della coppia. «Lo amiamo come nessun altro e lo cresceremo seguendo i nostri valori: rispetto per gli altri e ricerca della felicità in ogni cosa, giorno dopo giorno», ha concluso la Ferragni.

Dopo esserci rimasto male per alcune battute sul figlio seguite ad un intervento chirurgico alle orecchie del piccolo, Fedez sembra invece aver deciso di condividere meno del suo privato con i follower. «Siamo figli di questa generazione e comunichiamo in un certo modo ma a volte è meglio tenersi le cose per sé quindi ovviamente è anche un po' colpa nostra, ed è giusto ammetterlo», aveva spiegato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:18:32 | 91.208.130.85