Keystone
STATI UNITI
17.11.2018 - 08:120

Monica Lewinsky: «Hillary, vorrei farle capire quanto mi dispiace»

L'ex stagista della Casa Bianca pensa ancora con dispiacere alla moglie del presidente Clinton

WASHINGTON - Monica Lewinsky è tornata a parlare del suo rapporto con Bill Clinton. Lo ha fatto in una serie documentario del canale A&E. Nonostante ancora oggi riconosca l’attrazione che vi era fra i due e abbia superato i fatti, la 45enne non nasconde i sensi di colpa.

«Se incontrassi Hillary - ha spiegato a distanza di anni - proverei in ogni modo a farle capire quanto mi dispiace».


Keystone

La Lewinsky ha spiegato che quella relazione non è stata sana, soprattutto nel modo in cui è terminata, «è stata demolita nel corso di vent'anni dal comportamento di Bill Clinton».

E l’americana è arrivata addirittura a pensare al suicidio quando, piena di paura, ha dovuto collaborare con l’FBI per le indagini sull’ex presidente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 10:34:08 | 91.208.130.89