Keystone / AP
ULTIME NOTIZIE People
VIDEO
LUGANO
5 ore
Quest'uomo è rinchiuso in un monolocale
Stefano Frassetto, papà di 35 M2, la folle (e amatissima) striscia di 20 Minuti, si racconta. Ecco il video.
ITALIA
7 ore
Michelle Hunziker, star controcorrente: «Mi piacciono i paparazzi»
La showgirl svizzera è una delle poche celebrità del mondo dello spettacolo a non avere problemi con i fotografi
COREA DEL SUD
10 ore
"Break The Silence" porta i BTS al cinema
È il quarto film con protagonisti i fenomeni planetari del K-pop
STATI UNITI
12 ore
Kanye rischia un'indagine per frode elettorale
Anche l'Illinois dichiara non valide le firme raccolte per l'elezione presidenziale. Era già successo in New Jersey
STATI UNITI
14 ore
Dwayne "The Rock" Johnson è l'attore più pagato del 2020
Sono i compensi elargiti da Netflix a fare la differenza, spiega Forbes
VIDEO
ITALIA
16 ore
Ladri in casa, Facchinetti: «Ero pronto a sparare»
Il conduttore televisivo ha parlato del furto in casa, che è stato trasmesso durante "The Facchinettis"
STATI UNITI
19 ore
Zelda Williams bacchetta Eric Trump per aver condiviso un video di suo padre
La strumentalizzazione non è piaciuta alla figlia dell'attore scomparso: «I morti non possono votare, i vivi sì».
FOTO E VIDEO
CANTONE
23 ore
Il viaggio (dentro se stessa) di una ragazza in bicicletta
"Girl & Bicycle" è l'omaggio a Ridley Scott della Goodfellas Motion Pictures
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Una petizione per rimuovere Kylie Jenner dal video di "WAP"
Sono già state raccolte circa 65mila firme.
STATI UNITI
1 gior
Tornato dalle ferie in famiglia, Kanye West «sta alla grande»
Inverosimile candidato presidenziale, il rapper era stato vittima di un episodio bipolare. La moglie Kim tira il fiato.
SPAGNA
1 gior
Banderas, compleanno con il coronavirus
L'attore dice di sentirsi «relativamente bene, solo un po' più stanco del solito»
ITALIA
1 gior
Gianluca Grignani è deciso: «Partiranno le querele»
Il cantautore italiano è stato al centro di una voce di gossip riguardo il suo matrimonio
ITALIA
1 gior
Franca Valeri, la camera ardente al Teatro Argentina
I funerali si terranno in forma privata
STATI UNITI
06.11.2018 - 06:010

È definitivo: il 2018 è l'anno di Drake

Dai record infranti alla "bomba" schivata del figlio segreto: il rapper non ha avuto rivali e sta segnando un'epoca

LOS ANGELES - C'è ben poco da dire sul 2018 di Drake: per il rapper canadese è stato un anno semplicemente fenomenale.

Basti pensare al record che ha infranto lo scorso mese di ottobre e che apparteneva ai Beatles: mai nessuno dal 1964 a oggi era riuscito a piazzare 12 canzoni nella top ten della Hot 100 di Billboard. Bene, Drake c'è riuscito, così come è stato il primo artista a superare la soglia dei 50 miliardi di ascolti digitali.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

Outta there.

Un post condiviso da champagnepapi (@champagnepapi) in data:

Quest'anno il 32enne è riuscito a trasformare in oro tutto ciò che ha toccato ed è stato pure capace di neutralizzare la “bomba” lanciatagli contro dal collega Pusha T, ovvero la notizia dell'esistenza di Adonis, il suo figlio segreto. Drake ha reagito con dignità, ammettendo l'esistenza del bambino e dedicandogli una canzone, “March 14”, che altro non è che una lettera aperta di un padre al proprio figlio.

Il pubblico, che avrebbe potuto voltargli le spalle dandogli dell'ipocrita - con un danno d'immagine per la sua immagine da bravo ragazzo potenzialmente devastante - ha reagito positivamente. La dimostrazione è il successo di “Scorpion”, l'ultimo album, molto amato dalle masse (e un po' meno dalla critica, che probabilmente si aspettava di più). L'album però potrebbe restare nella storia della musica come una pietra miliare dell'era dello streaming: i suoi brani non sembrano essere stati pensati per l'ascolto canonico, uno in fila all'altro, ma per essere la colonna sonora di video social, spunti per meme, colonne portanti di playlist eccetera. 

Drake è l'artista mainstream che sembra aver capito meglio di chiunque altro come tenere in pugno la platea dei suoi potenziali ascoltatori. “Vecchio” del mestiere nonostante non lo sia come età, ha saputo intercettare i gusti dei giovanissimi - e le tendenze musicali attuali - con dei sapienti featuring (vedi “Sicko Mode” di Travis Scott e “Mia” di Bad Bunny). Oggi c'è poco da fare: piaccia oppure no, quello di Drake è un nome che conta. Tanto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 05:57:14 | 91.208.130.87