Keystone / AP
AUSTRALIA
28.10.2018 - 16:450

Nuovi posti di lavoro grazie a Meghan Markle

L'aver indossato i jeans di un piccolo marchio che aiuta le donne nei villaggi della Cambogia ha permesso l'assunzione di 15 o addirittura 30 cucitrici

MELBOURNE - Continua l'effetto Meghan Markle che, come fosse Re Mida, trasforma in oro tutto ciò che tocca. O indossa.

Durante il tour di tre settimane in Oceania la duchessa di Sussex ha indossato un paio di jeans del brand Outland Denim, che si vanta di fornire un salario di sussistenza alle sue sarte, che vivono nei piccoli villaggi della Cambogia. Un progetto nato inizialmente come modo per aiutare chi si è salvato dalla tratta degli esseri umani e che è diventato nel tempo un mezzo per salvare «coloro che rischiano di cadere nella povertà», si legge sul sito Internet.

Ebbene, riferisce People, la pubblicità che Meghan ha fatto indossando un paio di jeans durante un evento velistico la settimana scorsa ha generato abbastanza introiti da permettere l'assunzione di nuovi lavoratori. «Sarà possibile impiegare da 15 a 30 cucitrici nelle prossime settimane, e il processo di reclutamento è già iniziato».

Il Ceo esulta: «È diventata una storia di contorno alla visita reale, questo piccolo marchio australiano indossato dalla duchessa, che ci ha permesso di raccontare la nostra vicenda a un vasto numero di persone in un tempo limitato».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 22:29:37 | 91.208.130.89