Facebook
ITALIA
15.10.2018 - 20:000

Agnelli: «Lodo è un tipo intelligente, ma avere Asia in giuria per me rappresenta altro»

Il vocalist degli Afterhours, nonché giudice di X-Factor, ha detto la sua sull’arrivo in giuria di Lodo Guenzi - frontman dello Stato Sociale -, in sostituzione di Asia Argento

MILANO - «Non trovo nulla di male nella sua decisione di accettare - ha spiegato Manuel Agnelli sulle pagine di Vanity Fair - Poteva avere opinioni diverse in passato sui talent, così come le avevo anch’io, anche se in modo differente dal suo». «E cambiare idea non è per forza un male - ha aggiunto - Lodo è un tipo intelligente, molto televisivo, saprà rappresentarsi e fare bene».

Ma per Manuel Agnelli la Argento è la Argento: «Avere Asia in giuria per me rappresentava altro», ha nel contempo precisato. «Con lei vicino mi sentivo più forte nel difendere il mio modo di vedere la musica, non per forza quella da grandi numeri o fatta per vendere dischi».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-19 00:24:54 | 91.208.130.87