Mud Morganfiled, primogenito di Muddy Waters.
CANTONE
14.06.2018 - 17:340
Aggiornamento 17:57

Bellinzona pronta per le Blues Sessions '18

Tredici concerti dal 21 al 23 giugno: sul palco alcuni grandi protagonisti del blues internazionale

BELLINZONA - Presentato quest'oggi alla stampa il ricco cartellone della rassegna bellinzonese. 

Giungeranno alle nostre latitudini nomi noti della scena blues, come - in esclusiva europea - Mud Morganfield, primogenito della leggenda del blues McKinley Morganfield, in arte Muddy Waters.

Avremo poi modo di assistere alla performance dell’icona vivente del blues contemporaneo Joe Louis Walker, così come allo show - in perfetto equilibrio tra soul e blues - di Sugaray Rayford.

Poi, il nuovo progetto Mamou Blues, del noto bluesman Corey Harris, che sarà affiancato da altre stelle del roots blues come Alvin Youngblood Hart e Cedric Watson.

Nel contempo, tra gli altri live, non mancheranno il boogie woogie e il piano blues di Carl Sonny Leyland, così come lo swing’n’roll blues di Nico Duportal.  

Come da tradizione, l’entrata al festival è gratuita.

Info: bellinzonablues.ch

 

 

Tags
blues
bellinzona
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-23 23:45:56 | 91.208.130.86