Keystone / AP
STATI UNITI
18.04.2018 - 20:000

Rilasciato lo stalker di Taylor Swift

Il 38enne indossava maschera e guanti di gomma e aveva un coltello nell'auto

LOS ANGELES - È stato rilasciato l'uomo arrestato sabato scorso davanti alla casa di Taylor Swift a Los Angeles, presunto stalker della cantante. Al momento dell'arresto Julius Sandrock, 38 anni, indossava maschera e guanti di gomma e aveva un coltello nell'auto. Aveva guidato dal Colorado a Los Angeles, per quasi 2000 chilometri, per vedere la popstar la quale non era comunque in casa.

Secondo quanto riferito dalle autorità, l'uomo aveva precedenti ed era in libertà condizionata per aver fatto fuoco con una delle armi in suo possesso, in totale tre. Nella sua auto sono stati trovati anche munizioni e farmaci antidolorifici da prescrizione. Sandrock ha dichiarato inoltre di soffrire di depressione e disturbo bipolare. Attualmente a suo carico è stato emesso un ordine restrittivo.

Non è la prima volta che qualcuno tenta di entrare nella proprietà di Taylor Swift. All'inizio del mese la polizia ha arrestato un senzatetto identificato come Justin Lilly, 23 anni. L'uomo è stato condannato a tre giorni di prigione. Anche in quel caso la cantante non si trovava in casa.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 22:59:08 | 91.208.130.89