Keystone
REGNO UNITO
22.02.2018 - 11:000

Jennifer Lawrence: «Se voglio sentire freddo è una mia scelta»

L'attrice ha risposto alle polemiche sull'outfit scelto per la presentazione del film ''Red sparrow''

LONDRA - Ricoperta di critiche Jennifer Lawrence ha voluto rispondere pubblicamente via Facebook: «Ho scelto io di non coprire il vestito».

L’abito in questione è quello indossato in occasione della presentazione di ''Red sparrow'', il film in uscita che la vede protagonista. In una fredda Londra l’attrice ha posato per i fotografi con un vestito molto leggero, provocante con scollatura e spacco generosi. Al contrario, tutti gli uomini con lei indossavano giacche e cappotto. La differenza è balzata agli occhi dei più.

In molti hanno parlato del radicato sessismo del mondo del cinema, delle abitudini maschiliste dure a morire. «È ridicolo - ha commentato l’attrice - scelgo io cosa indossare e se voglio sentire freddo è una mia scelta. Siamo stati all'aperto solo cinque minuti. Sarei andata sulla neve per quel vestito, perché amo la moda».

E ancora: «Questa polemica non è femminismo. Una reazione eccessiva a tutto ciò che qualcuno dice o fa, creando polemiche su cose sciocche come quello che scelgo di indossare o non indossare, non ci spinge in avanti. Tutto questo distrae dai problemi reali». 

 

 

 

Keystone
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-19 04:13:01 | 91.208.130.85