Keystone / AP
STATI UNITI
06.02.2018 - 18:300

Mark Salling, verso l'archiviazione del caso di pedopornografia

Il procedimento contro l'attore, morto suicida il 30 gennaio, sta per essere chiuso definitivamente

LOS ANGELES - Si va verso l'archiviazione del caso che vedeva l'attore Mark Salling accusato di pedopornografia. L'ex star di "Glee" si è suicidato il 30 gennaio scorso proprio a causa di questa vicenda: l'attore si era dichiarato colpevole del possesso di decine di migliaia di immagini di pornografia infantile.

La procura, riferisce Tmz, ha presentato i documenti necessari per chiudere il caso ora che l'imputato è venuto a mancare. Toccherà a una corte federale mettere la parola "fine" su questo caso, e non dovrebbero esserci dubbi al riguardo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
attore
mark
archiviazione
pedopornografia
mark salling
salling
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-05-21 14:54:40 | 91.208.130.87