Keystone / AP
STATI UNITI
10.01.2018 - 15:000

Michael Douglas accusato di molestie, lui nega tutto

Una sua ex dipendente ha dichiarato che l'attore si sarebbe masturbato di fronte a lei

LOS ANGELES - Michael Douglas è stato accusato da una ex dipendente di molestie sessuali. Secondo il racconto della donna l'attore premio Oscar si sarebbe masturbato di fronte a lei circa 32 anni fa.

Douglas nega tutto e ha rilasciato una lunga intervista a Deadline nella quale fornisce la sua versione dei fatti. Secondo quanto ha riferito il suo legale, la donna lo accusa di aver usato un linguaggio scurrile di fronte a lei, di averla licenziata e di aver fatto in modo che nessuno l'assumesse più nell'industria del cinema, oltre al presunto atto osceno.

Douglas si è scusato se davvero ha proferito un linguaggio osceno mentre lei era presente (precisando che la sua accusatrice non era la destinataria di quelle parole, pronunciate durante una conversazione con amici) ma nega fermamente di averle impedito di trovare un altro lavoro dopo che il loro rapporto professionale si era esaurito. In quanto ai presunti atti di autoerotismo, Douglas aggiunge: «È una completa bugia, una mistificazione, non c'è nulla di vero».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-15 21:36:57 | 91.208.130.85