Keystone / AP
STATI UNITI
23.11.2017 - 09:000

Weinstein, un milione all'accusatrice per non farla parlare

Il produttore avrebbe pagato la modella Ambra Battilana Gutierrez, e non sarebbe stata la prima volta

NEW YORK - Harvey Weinstein avrebbe pagato un milione di dollari ad Ambra Battilana Gutierrez per assicurarsi il suo silenzio. Lo riferisce Ronan Farrow in un nuovo articolo comparso sul New Yorker, che aggrava ulteriormente la posizione del produttore hollywoodiano.

La modella sarebbe stata pagata affinché non lo accusasse davanti all'opinione pubblica di violenza sessuale: la donna ha raccontato che Weinstein avrebbe messo le mani sotto i suoi abiti, palpandola, cercando poi a più riprese di avere un rapporto sessuale con lei. Esiste una registrazione del tentativo insistente del produttore, dato che Battilana Gutierrez aveva denunciato alla polizia (senza esito) precedenti molestie e le era stato fornito un microfono nascosto. La modella ha firmato un accordo di non divulgazione nello studio newyorkese di Weinstein: lei si è giustificata dicendo di non aver ben capito il documento a causa della sua scarsa padronanza dell'inglese.

Non sarebbe il primo accordo concluso da Weinstein negli ultimi vent'anni: talvolta il denaro sarebbe stato preso dal conto del fratello Bob, per fare in moo che la moglie di Harvey non si accorgesse di nulla.

Potrebbe interessarti anche
Tags
weinstein
gutierrez
battilana
battilana gutierrez
produttore
modella
milione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-23 02:14:50 | 91.208.130.86