Keystone / EPA
STATI UNITI
22.11.2017 - 11:000

Melissa Gilbert denuncia: «Molestata da Oliver Stone»

«È stato umiliante e orrido» ha dichiarato l'attrice

LOS ANGELES - Era il 1991, Oliver Stone stava lavorando alla pre-produzione di "The Doors", il biopic su Jim Morrison e la leggendaria band californiana e svariate attrici si erano presentate al regista per sostenere i provini della parte di Pamela Courson, la compagna di vita di Morrison.

Tra di esse c'era Melissa Gilbert, nota al grande pubblico per aver interpretato Laura Ingalls ne "La casa nella prateria". È stata lei, lunedì, a dichiarare che Stone l'ha molestata sessualmente proprio nel corso del provino. «Scrisse questa scena speciale» di sesso, un extra rispetto a quelle che finirono poi nella sceneggiatura «e voleva che la facessi fisicamente per lui nella sala del casting. È stato umiliante e orrido».

In un primo momento Gilbert non ha fatto il nome dell'attore «per paura delle conseguenze». Poi ha cambiato idea: «Oh f..o. È stato Oliver Stone, ed era "The Doors"».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 10:31:33 | 91.208.130.85