ULTIME NOTIZIE People
STATI UNITI
6 min
C'è un motivo se Camila Cabello nelle sue canzoni non dice parolacce
ITALIA
1 ora
Ilary Blasi in tv con il nuovo "Giochi Senza Frontiere": «Un sogno»
ITALIA
2 ore
I Thegiornalisti hanno già il sostituto di Tommaso Paradiso?
STATI UNITI
4 ore
Taylor Swift farà la mega-coach a The Voice
STATI UNITI
5 ore
Un'ordinanza restrittiva nei confronti del fratello: «Voleva uccidere mia moglie incinta»
ITALIA
7 ore
Lutto per Cesare Cremonini, addio a papà Giovanni
ITALIA
7 ore
Fabio Volo dopo le affermazioni su Ariana Grande: «Mi hanno augurato la morte»
REGNO UNITO
10 ore
Katie Price: dopo l'intervento, il suo iPhone non la riconosce
ITALIA
10 ore
Alba Parietti su Denny Mendez: «Dissi un'enorme cavolata, ma non sono razzista»
ITALIA
12 ore
«I Thegiornalisti continueranno» anche senza Tommaso Paradiso
STATI UNITI
13 ore
Jennifer Lawrence, nozze segrete con Cooke Maroney
CANTONE
16 ore
«Mettere le mie emozioni in musica mi ha fatto crescere»
STATI UNITI
16 ore
Kim Kardashian, ecco quale malattia ha davvero
ITALIA
23 ore
«I Thegiornalisti non esistono più»
ITALIA
1 gior
Ilaria d'Amico: «Per Gigi ho fatto rinunce»
STATI UNITI
19.12.2016 - 12:000
Aggiornamento : 16:06

Springsteen: «Talvolta la depressione si fa ancora sentire»

Ospite di un programma radiofonico della BBC, il Boss ha parlato anche dei suoi problemi con il "male oscuro"

LONDRA - Bruce Springsteen è stato ospite di Kirsty Young nel corso programma radiofonico “Desert Island Discs”, andato in onda nella giornata di domenica sulle frequenze di Bbc Radio 4.

Tra un discorso e l’altro, il Boss ha anche raccontato della sua guerra contro la depressione: «È stata parte della mia vita e, talvolta, si fa ancora sentire», ha rivelato. Un grande alleato di Springsteen nella dura battaglia contro quel “male oscuro” è stata sua moglie, Patti Scialfa: «Stavo per cadere nel baratro e Patti è stata sempre lì, accanto a me, giorno dopo giorno...».

Il motivo per cui Bruce Springsteen è stato ospite della trasmissione era comunque un altro, ossia quello di rivelare i titoli delle otto canzoni di cui non potrebbe mai fare a meno. Insomma, quelle canzoni, riprendendo il nome del programma radiofonico, che metterebbe nel suo bagaglio nel caso decidesse di soggiornare per qualche tempo su un’isola deserta. Eccoli: “Hound Dog” (Elvis Presley, 1956), “I Want To Hold Your Hand”(Beatles, 1963), “It's All Over Now” (Rolling Stones, 1964), “Madame George” (Van Morrison, 1968), “What's Going On” (Marvin Gaye, 1971), “Out Of Sight” (James Brown, 1964), “Baby I Need Your Loving” (Four Tops, 1964), “Like A Rolling Stone” (Bob Dylan, 1965).

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 22:36:16 | 91.208.130.87