ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
58 min
Belen prova a dimenticare Stefano con l’amico Mattia
La showgirl e il figlio sono ospiti di un personaggio ancora poco conosciuto
VIDEO
STATI UNITI
2 ore
L'inno delle proteste? Lo canta un 12enne
Il brano cantato da Keedron Bryant ha ricevuto elogi da Barack Obama, LeBron James e molte altre star
STATI UNITI
4 ore
Halsey: «Sono stata coperta dal sangue degli innocenti»
La musicista ha testimoniato in prima persona la violenza degli scontri tra polizia e manifestanti
STATI UNITI
6 ore
L'appello di Kendall Jenner ai suoi 130 milioni di follower
La top model invita tutti a istruirsi, così da comprendere e aiutare la comunità afroamericana
CANTONE
7 ore
Un concorso letterario per lanciare Altroquando
È una nuova associazione culturale ticinese, che si dedica alla promozione del genere fantastico
CANTONE
11 ore
Le imperdibili novità di giugno su Netflix, Prime e Disney+
È il mese delle stagioni conclusive di "Tredici" e "Dark", ma occhio anche a "El Presidente"
ITALIA
19 ore
Melissa Satta conferma: «Voglio un altro figlio»
L’annuncio durante una diretta Instagram con i fan
ITALIA
21 ore
Mara Venier si frattura un piede prima di andare in tv
Ma la conduttrice non ha rinunciato a presentare “Domenica In”
REGNO UNITO
23 ore
La regina Elisabetta ricompare per la prima volta dallo scoppio della pandemia
La sovrana è stata fotografata mentre cavalca nei giardini di Windsor. Non la si vedeva da quasi tre mesi.
STATI UNITI
1 gior
«Ne abbiamo avuto abbastanza»: il caso Floyd e la condanna delle star
Da Michael Jordan a Jay-Z, sono in molti a far sentire la propria voce in queste ore
AUSTRALIA
1 gior
Niente sesso sul set: c'è la pandemia
Le case di produzione australiane dovranno dotarsi di un "sorvegliante dell'intimità".
STATI UNITI
1 gior
200mila dollari da Lively e Reynolds alla NAACP
Le due star hanno deciso di sostenere una delle più antiche e influenti organizzazioni per la difesa dei diritti civili
CANTONE
28.06.2016 - 06:000

City Beats, un mondo di colori con l'Holi Dance Festival

Per una domenica nel nome della musica, dei colori e delle emozioni

LUGANO - Questo è l'Holi Dance Festival, che avremo modo di vivere a trecentosessanta gradi dalle 14 alle 23 di domenica 24 luglio (compra i biglietti), in chiusura della terza edizione di City Beats in Piazza Mercato a Lugano.

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con William Gay, colui che porterà alle nostre latitudini questa grande festa...».

William, cosa vuoi anticipare a coloro che prenderanno parte all'Holi?

«Holi Dance Festival significa musica, colori ed emozioni. Una grande festa dove il divertimento collettivo giunge al culmine ogni ora con un conto alla rovescia che termina con il lancio di una miriade di colori. Colori, questi, che si diffondono sia sul palco, sia, soprattutto, in mezzo al pubblico. Le parole non bastano per descrivere l'Holi Dance Festival, bisogna viverlo!».

Quali le origini?

«Holi è un’antica festa indiana, le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Il suo significato è quello dell’eterna lotta tra il bene e il male, che si risolve, anzi si deve risolvere, con la vittoria del primo sul secondo. E per festeggiare tutto questo, si lanciano in aria i colori, per rappresentare un’autentica rinascita. È una festa innovativa, ricca di emozioni, e fonte d’ispirazione per molte altre manifestazioni. I colori assumono un’importanza fondamentale, unendo tutti gli esseri umani, a prescindere dalla religione, dall’età e dalla provenienza».

Perché viene lanciata in aria polvere colorata?

«Un gesto a metà tra il votivo e il liberatorio. Nelle nostre feste è il momento clou: il lancio dei colori rende il pubblico il vero protagonista dello spettacolo! L’attesa del conto alla rovescia trasmette energia ed euforia tra tutti i partecipanti, trasformando il festival un’esperienza davvero unica!».

È un prodotto naturale?

«Assolutamente sì, testato e approvato da tutte le autorità del caso. Noi lo usiamo da tre anni, ed è sempre andato tutto bene».

Dobbiamo comunque tenere conto di qualche precauzione?

«Sconsigliamo la partecipazione soltanto a persone con problemi respiratori e suggeriamo di non utilizzare lenti a contatto».

Una giovane coppia potrebbe portare con sé anche i propri figli? Da quale età?

«In tanti Holi Dance Festival abbiamo previsto zone per bambini e famiglie, con ludotoche e quant’altro. A breve comunicheremo se predisporremo qualcosa di analogo anche a Lugano. Holi Dance Festival non ha limiti d’età: i minori di 14 anni devono essere accompagnati dai genitori, dai 14 ai 16 è necessario avere una liberatoria di scarico di responsabilità che si può recuperare dal nostro sito (unconventionalevents.it/holidancefestival). Sempre nel rispetto delle disposizioni e normative vigenti in Ticino, alle quali ci uniformeremo insieme all’organizzazione del festival». 

Che tipo di musica avremo modo di ascoltare?

«La consolle è ancora in fase di definizione. Di solito proponiamo hip hop, musica anni Novanta ed EDM, così come non mancano esibizioni live. Un vero e proprio festival in grado di soddisfare tutti».

Vuoi fare i nomi dei dj già confermati?

«Dave 202, Darsen DJ, Ala Carlos, J Ram Vee & Ziifo, Sir Kay, Gaba Devito. Altri saranno annunciati a breve».

Per concludere, qual è il motto dell'Holi Dance Festival?

«Il più grande festival dei colori! Musica, colori, amore, uguaglianza per un sano e puro divertimento!».

 

Prevendita: biglietteria.ch

Info: city-beats.ch ;

unconventionalevents.it/holidancefestival/ ;

facebook.com/holidancefestivalmilano/

 

Guarda le 3 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 17:28:22 | 91.208.130.89