Shakura SAida ed Elliott Marks
+14
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
7 min
Svaligiata la casa di Diletta Leotta
Il bottino sarebbe ingente: circa 150mila euro
ITALIA
2 ore
Guccini e un equivoco durato decenni: «Mai stato comunista»
Lunga intervista del cantautore al Corriere della Sera, che ha parlato di politica e della paura della morte
ITALIA
18 ore
La Ferrari fa causa a Philipp Plein: la multa sarà donata a Floyd?
Lo stilista ha proposto di versare i 200'000 dollari di risarcimento alla fondazione Gianna Floyd
STATI UNITI
1 gior
Faranno una serie reality sull'altro Tiger King
Ovvero Jeff Lowe l'ex-socio (e rivale) di Joe Exotic: «Faremo vedere il modo giusto di gestire uno zoo come questo»
STATI UNITI
1 gior
«Sì ho avuto un incidente con una motosega, ma niente di serio»
Minimizza così Cate Blanchett che si è «solo fatta solo una piccola tacca sulla fronte»
ITALIA
1 gior
Barbara D’Urso, la foto con Massimo Troisi scatena gli haters
La conduttrice ha postato un vecchio scatto con l’attore 
STATI UNITI
1 gior
Manifestazione a Chicago, c'è anche Kanye West
Il rapper ha anche istituito un fondo per gli studi della figlia di George Floyd
ITALIA
1 gior
«La Hunziker di nuovo incinta», ma lei smentisce
L’opinionista Jonathan Kashanian lancia l'indiscrezione, poi la replica di Michelle in diretta a “Striscia”
STATI UNITI
2 gior
La raccolta fondi per la figlia di George Floyd ha superato il milione di dollari
In poco tempo 43'000 donatori hanno versato un contributo. Ma non è l'unica lanciata dalla famiglia stessa
VIDEO
CANTONE
2 gior
Sebalter, nuovo guru del fitness?
Ecco il video (fortemente autoironico) di "Corrono i baci corrono", singolo estratto da "Gente Simpatica"
VIDEO
CANTONE
2 gior
La serie web noir che... si finanzia dal basso
È "Liscio on the Rocks", che sarà diretta da Marco Capodieci e avrà in Alessandro Collovà l'interprete principale
ITALIA
2 gior
Tommaso Paradiso: «Mio padre mi ha abbandonato da piccolo»
L’ex leader dei TheGiornalisti racconta le difficoltà della sua infanzia
STATI UNITI
2 gior
«Non ho mai sentito la necessità di fare coming out»
Cara Delevingne si definisce «piuttosto pansessuale» e ha raccontato a Variety la paura di dirlo alla sua famiglia
ITALIA
2 gior
«Belen e Stefano in crisi da gennaio»
Il retroscena del settimanale Oggi sulla coppia 
VIDEO
STATI UNITI
2 gior
Dwayne Johnson parla a Trump: «Dove sei?»
La star di Hollywood ha reso pubbliche le sue riflessioni sulla questione George Floyd
REGNO UNITO
3 gior
Carlo parla del Covid-19: «Sono stato fortunato»
Il principe si dice «determinato a trovare una soluzione per evitare che altre persone siano colpite»
CANTONE
3 gior
Quel vecchio di 90 anni conquista l'Europa
Il romanzo "La pozza del Felice" del ticinese Fabio Andina sta spopolando in tedesco. Presto sarà anche in francese.
VIDEO
CANTONE
3 gior
Kety Fusco, ecco il videoclip di "Awry"
È la Sans Film a curare la regia del brano estratto da "Dazed"
SPAGNA
3 gior
La sesta stagione di Black Mirror? «È in diretta ora, ovunque»
Un'originale campagna marketing dedicata allo show di Netflix ha attirato l'attenzione dei passanti a Madrid
STATI UNITI
3 gior
Si è scoperto come è morto l'attore di “Twilght” Gregory Tyree Boyce
Il 30enne era stato trovato privo di vita assieme alla fidanzata a Las Vegas
FRANCIA
3 gior
Niente festival, ma Cannes presenta lo stesso i suoi film
Una selezione di 56 pellicole verrà comunque marchiata con la celebre Palma, simbolo della manifestazione.
ITALIA
3 gior
Belen “scappa” a Bergamo, Stefano sceglie il silenzio
L’argentina avrebbe lasciato Milano per rifugiarsi da sola in un resort
STREAMING
MONDO
3 gior
56 canzoni per rendere omaggio a Black Lives Matter
Spotify ha raccolto brani di star di ieri e oggi: da James Brown a Kendrick Lamar, da Childish Gambino a Nina Simone
ITALIA
3 gior
Michelle Hunziker, gaffe tricolore su Instagram
La conduttrice voleva omaggiare l’Italia, ma per via della camera selfie i colori sono usciti... al contrario!
STATI UNITI
3 gior
Addio ai baci nei film di Hollywood
La misura è contenuta in un libro bianco elaborato per la ripartenza dopo pandemia.
STATI UNITI
3 gior
All'asta uno scatto senza veli di Jennifer Aniston
Fa parte dei 25 ritratti, la cui vendita andrà a finanziare la lotta al Covid-19
ITALIA
3 gior
La Marcuzzi in vacanza con la figlia… ma senza marito
La conduttrice a Ponza mentre continuano a circolare voci sulla separazione
ITALIA
4 gior
Dani Faiv diventa grande con “Scusate se esistiamo”
Il trapper della Machete Crew di Salmo torna con il terzo album in studio ricco di featuring e di sorprese
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
4 gior
“Space Force”: l’esilarante ritorno di Steve Carell
L’attore di “The Office” torna a far squadra con Greg Daniels per una serie comica “spaziale”
VALLEMAGGIA
24.03.2016 - 11:370

Ecco il programma di Vallemaggia Magic Blues

Grandi nomi anche per l'edizione 2016: tra gli altri Otis Taylor, Walter Trout, Keb' Mo' e Shemekia Copeland

MAGGIA - Ecco il programma dell'edizione 2016 di Vallemaggia Magic Blues. Il producer Hannes Anrig e il promoter Fabio Lafranchi non hanno lesinato sforzi per allestire un cartellone con i fiocchi, persino superiore a quello della scorsa edizione, da essi giudicata la migliore fino a oggi.

Ad aprire le danze, venerdì 8 luglio nella ormai "mitica" piazzetta di Brontallo, il gradito ritorno dei Playing for Change, sentiti lo scorso anno a Giumaglio. Un gruppo multietnico, alla ribalta dal 2007, che si pone come fine di abbattere grazie alla musica le barriere geografiche, religiose e ideologiche. Il repertorio si compone di brani "arcinoti" e di altri meno conosciuti reinterpretati dall'estro dell'ensemble. Quale show di apertura un evento eccezionale, l'esplosivo quartetto di Elliot Marks, un chitarrista di valore, che ha condiviso il palco con Rory Gallagher, i Ten Years After, i Wishbone e molti altri.

La due giorni di Moghegno (13 e 14 luglio) è il "non plus ultra" della quindicesima edizione della kermesse. Sulla carta la prima serata offre due concerti uno migliore dell'altro. Ad aprire un altro ritorno molto atteso, Alvin Youngblood Hart, americano di origini indiane, vincitore di diversi Awards e uno dei più celebrati interpreti del Country Blues, capace anche di toni ben più duri, fino a ricordare i Led Zeppelin. È il cosiddetto musicista per musicisti e non si contano gli artisti che lo hanno voluto come ospite in loro produzioni, come per esempio i North Mississippi Allstars dei fratelli Dickinson, Otis Taylor (che pure sarà della partita al Magic Blues) e una miriade di altri musicisti affermati. La stupefacente Shemekia Copeland, cantante dotata di una voce vulcanica, chiuderà da par suo la prima serata di Moghegno. Figlia del grande Johnny Copeland, che la lanciò giovanissima nel panorama musicale. Nella sua bacheca (dal 1998) una serie incredibili di riconoscmenti in ambito Blues. Ad oggi Shemeika vanta una carriera incredibile con una serie di collaborazioni di prestigio con musicisti del calibro di Eric Clapton, B.B. King, Bonnie Riatt, Mick Jägger e Keith Richards (Rolling Stones) e Carlos Santana. Nel suo ultimo lavoro "Outskirts of love" i brani coprono mirabilmente uno spettro molto ampio di generi musicali, con accenni che vanno dal Soul al Blues, dall'Americana al Country, tenendo occhi e orecchie sempre aperte verso il futuro per, così la stessa Shemeika, "riuscire con la mia musica ad aiutare la gente".

È la prima di una nutrita serie di presenze femminili al Magic blues di questa estate. Infatti un'altra straordinaria cantante Sandra Hall, dalla prorompente presenza scenica, aprirà la seconda straordinaria serata a Moghegno, accompagnata dalla Gnola Blues Band. Lei ha già collaborato con Otis Redding e Aretha Franklin. Seguirà il già citato Otis Taylor, autentico pezzo da novanta, a ragione considerato il più interessante artista blues odierno che, pur restando ancorato alla tradizione, risulta uno dei pochi veri innovatori. La sua musica si basa sul retaggio di blues e folk tradizionali, ma la grande cura degli arrangiamenti, la grande qualità della sua scrittura (testi e musica) e i notevoli musicisti, che lo hanno sempre accompagnato, hanno fatto sì che quanto avremo la fortuna di ascoltare è l'essenza del più puro blues di questo nuovo millennio. Otis Taylor è riuscito nell'impresa di abbattere ogni barriera musicale e la sua opera è un perfetto condensato di Jazz, Rock, Blues, Funk e Americana, fuso in quello che l'artista stesso chiama "Trance Blues".

Per i cultori del Blues arcaico l'arrivo il 21 luglio di Keb' Mo' a Maggia è sicuramente come manna dal cielo. Nato nel 1952 a Los Angeles, questo musicista dalla voce roca è assurta a grande star del Blues acustico. Ha al suo attivo due Grammy e due Awards quale miglior artista Blues dell'anno. Uno che ha ormai raggiunto tutto quanto, ma che continua imperterrito a porsi nuovi interrogativi, che finiscono in nuove canzoni, sempre molto godibili, come dimostra "Bluesamericana", lavoro del 2014. Il 20 luglio di nuovo un gradito ritorno al Magic Blues i King King. Molti ricorderanno la splendida performance di due anni or sono a Bignasco, quando offuscarono gli Spin Doctors. La forza trainante del gruppo è sempre Alan Nimmo, un chitarrista e cantante fuoriclasse, cresciuto nella natia Scozia con la musica di Muddy Waters e B.B. King, che saprà di nuovo catturare lo spirito della valle e gli appassionati indigeni del Blues con la sua irresistibile carica.

Nella capiente piazza di Bignasco fari puntati, il 27 e il 28 luglio, su un gradito ritorno, che ha un sapore molto particolare, il grande Walter Trout, tornato a calcare i palchi di tutto il mondo dopo i gravi problemi di salute, e sul gruppo rivelazione del 2015, i Vintage Trouble. Il primo ha già offerto due brillanti show in due passate edizioni del Magic Blues, ma sicuramente quello di quest'anno sarà il concerto più "forte", dall'alto della classe di questo chitarrista che ha fatto parte dei Bluesbreakers di John Mayall e dei Canned Heat. I Vintage Trouble riportano il Rock'n'Roll sul palco, senza tanti orpelli, badando al sodo. Definiti come una miscela di James Brown e Led Zeppelin si sono fatti conoscere ed amare avendo avuto l'opportunità, lo scorso agosto, di aprire per il tour europeo degli AC/DC. Potremo ammirare la classe cristallina, degna di James Brown, del cantante Ty Taylor e forse il miglior gruppo odierno di Old-School-Rhythm'n'Blues. L'occasione di ascoltare dal vivo brani come "Run like a river" farà capire al pubblico di Bignasco l'impatto che un gruppo simile può suscitare, grazie ad un sapiente dosaggio di Rock senza compromessi, di Blues essenziale e ruvido, di potente Gospel e Soul infuocato. Ad aprire per queste due icone ci saranno la prima sera gli Oracle King, gruppo della Bassa Reggiana che ha sposato appieno la vita del bluesman adattandola al brio tipicamente italiano, con tutti i pregi e i vizi connessi, che sa divertirsi e divertire come pochi. La seconda sera toccherà a Jeff Jenssen, eccellente chitarrista, dotato di una bella voce, capace di trasmettere al pubblico la sua passione per il Blues e la sua carica di creatività e talento.

Anche per questa edizione vi sarà grande e giusto spazio per le "signore" del Blues e per i talenti di casa nostra. Oltre alle già citate Shemeika Copeland e Sandra Hall, ritorna in Vallemaggia Jessy Martens, una voce da schianto, che si è confermata negli ultimi anni la più talentuosa cantante della scena tedesca. Per la prima volta vedremo invece l'affascinante Shakura S'Aida, dalla forte presenza scenica, comunicativa ed attraente, da più di 20 anni considerata una star della scena musicale canadese, con diversi riconoscimenti tra cui il Maple Blues Award dalla Toronto Blues Society.

A completare il lotto femminile il gruppo di Stephanie Ghizzoni, gli Alligator Nails. Soul, Cajun, Zydeco e naturalmente Blues. Grazie ad arrangiamenti "ad hoc" la band riesce nell'intento di costruire una musica nera che contiene al suo interno tutta la paletta dei generi indicati. Il gemellaggio "Swiss German Blues Exchange" ci regala quest'anno il gruppo del granitico sassofonista Tommy Schneller, il miglior groover tedesco.

A rappresentare degnamente il Ticino vi saranno i Make Plain e Joe Colombo feat. Kasia Skoczek. I primi hanno partecipato alla finale degli Swiss Blues Awards nel 2014 e sono ormai una realtà a livello svizzero. Joe Colombo non ha bisogno di presentazioni. E' alla terza partecipazione al Magic Blues, stavolta in duo con la cantante Kasia Skoczek, che porta un tocco di Rhythm'n'Blues e di Soul nella musica del chitarrista locarnese. A questo punto non resta che invitare tutti a raggiungere Brontallo venerdì 8 luglio per l'inizio di un'estate ancora una volta indimenticabile.

Il Programma

Brontallo - Venerdì 08.07.2016 - Elliott Marks Group / Playing for Change

Moghegno - Mercoledì 13.07.2016 - Alvin Youngblood Hart / Shemekia Copeland Band 

Moghegno - Giovedì 14.07.2016 - Sandra Hall & Gnola Blues Band / Otis Taylor Band

Maggia - Mercoledì 20.07.2016 - Make Plain - King King

Maggia - Giovedì 21.07.2016 - Joe Colombo feat. Kasia Skoczek / Keb' Mo'

Bignasco - Mercoledì 27.07.2016 - Oracle King / Walter Trout & the Radicals

Bignasco - Giovedì 28.07.2016 - Jeff Jensen Band / Vintage Trouble

Avegno - Mercoledì 03.08.2016 - Tommy Schneller Band / Jessy Martens

Avegno - Giovedì 04.08.2016 - Alligator Nail / Shakura S’Aida

Vi rammentiamo che da alcuni giorni è iniziata la prevendita (compra i biglietti su biglietteria.ch) e per alcune date è da consigliare. Come per gli scorsi anni sarà possibile riservare il pacchetto "Backstage" che permetterà oltre al biglietto d'ingresso e all'aperitivo, di gustare una cena (bibite escluse) a base di specialità alla griglia nel backstage, direttamente a contatto con i musicisti delle varie serate. I posti sono limitati, occorre dunque riservare con largo anticipo.

“Vallemaggia Magic Blues” è promosso dall’omonima Associazione con il sostegno dell'Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli (Area Vallemaggia), del Cantone con Swisslos, dei Comuni della Valle che hanno rinnovato il loro entusiastico sostegno all’iniziativa e dei numerosi sponsor che hanno creduto e continuano a credere in questo “piccolo grande festival”; lo sponsor principale Heineken, il co-sponsor principale Raiffeisen affiancati da Hans e Vivian Borter, Delea Vini & Distillati, Rapelli Sa, Henniez, Interroll, Blues`n`Jazz Rapperswil-Jona, Azienda Forestale di Cevio, Azienda Forestale di Avegno, Elektroplan AG, Axa Winterthur Agenzia generale Davide Pilotti, Caffé Carlito, HolAp, Clear Channel, Ticketcorner e L-Sound. Sostengono la manifestazione pure il Policentro, Fondazione per la cultura del Locarnese, Bibite Romerio, Società Elettrica Sopracenerina, Pro Brontallo, Macelleria Valmaggese, Tipografia Bonetti e Freidesign. I media partner sono laRegione, Radio Fiume Ticino, TicinOnline, RSI Rete Uno e Ticino by Night.

Informazioni più dettagliate sul sito: www.magicblues.ch e www.facebook.com/VallemaggiaMagicBlues

Vintage Trouble
Guarda tutte le 18 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 12:37:31 | 91.208.130.87