ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
5 min
Sanremo troppo maschilista? Rai multata per un milione e mezzo di euro
L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni italiana ha bacchettato l'azienda radiotelevisiva pubblica.
STREAMING
ITALIA
35 min
Al Bano e Romina di nuovo insieme (in un disco)
"Raccogli l'attimo", annunciato a Sanremo, contiene anche un arrangiamento reggaeton de "Il ballo del qua qua"
STATI UNITI
3 ore
Quello che finisce su Netflix
Uno sguardo al catalogo della piattaforma tra serie concluse, addii dolorosi e storie lasciate a metà.
ITALIA
4 ore
Antonella Clerici, dedica speciale per la sua Maelle
La figlia compie 11 anni e la conduttrice si lascia andare a un tenero post
CANTONE / REGNO UNITO
5 ore
La sfida rock di Camila Koller
Domani la cantautrice pubblicherà il suo nuovo singolo.
STATI UNITI
7 ore
Trump deride "Parasite"
Il presidente Usa ricorda i problemi avuti per l'accordo sul commercio con la Corea del Sud e contesta la scelta.
BELLINZONA
11 ore
Gli Antani Project per il closing party di Rabadan
«Per noi suonare nei carnevali ticinesi è sempre un divertimento, noi cerchiamo di farvi divertire ma riceviamo sempre molto in cambio»
STATI UNITI
19 ore
Il sogno a luci rosse della figlia di Steven Spielberg
Mikaela Spielberg ha comunicato la notizia ai genitori via Facetime: «L'hanno presa abbastanza bene»
ITALIA
21 ore
Michelle Hunziker fa la “dichiarazione” alla Toffanin: «Fiera di te»
La showgirl ha dedicato un lungo post all’amica conduttrice
STATI UNITI
23 ore
Orlando Bloom ha corretto il tatuaggio con il nome sbagliato del figlio
Lo aveva scritto in codice morse (ma male) per colpa di una tabellina con l'alfabeto trovata su internet
CANTONE
01.03.2016 - 12:120
Aggiornamento : 14:34

Al quarto disco i Piace? spiccano il volo

Qualche giorno fa il gruppo ha pubblicato il nuovo album, dal titolo “Aerodinamic”

LOCARNO - Tredici canzoni, in cui la band locarnese - condivisa da Dodi (voce), Ricky (chitarra), MZ (chitarra), Gnörk (basso) e Tia (batteria) - torna a sciorinare un punk-rock dialettale di ottima fattura.

Dodi, raccontami come e quando sono nate le canzoni raccolte nel nuovo disco... 

«Le prime hanno preso forma già un paio di anni fa, dopo aver pubblicato “Circo”, il nostro terzo album. Gli spunti generalmente arrivano da sé, quindi non c’è una regola: viene l’idea, che può essere legata alla melodia o al testo, e la si registra subito per non perderla...».

Vuoi entrare nel dettaglio dei testi con qualche esempio?

«Ne cito alcuni... “Gino Pilotino” parla di una persona - parecchio identificabile nel nostro batterista che è pilota di elicotteri - che già da bambino sognava di volare, e lo faceva giocando a quel gioco da tavolo che è appunto Gino Pilotino. “Ambiziosa” parla invece di una ragazzina che, spinta dalla sua bellezza, sogna di trovare un uomo ricco che la possa mantenere e cerca la via più semplice per non impegnarsi né nel lavoro, né negli studi, ma poi... “Alza’l bicér!” narra di un’allegra serata di festa tra amici... Gli altri temi toccati sono lo scorrere del tempo e le cose che cambiano (“Prova a pensaa”). Non mancano nemmeno due storielle sentimentali (“Mi a t’ami tropp” e “La ma fa disperaa”) e una storia di fantasia (o magari reale?) di un mostro che vive in riva al lago (“Il terribile Luriano”)».

Perché “Aerodinamic”?

«Avevamo già Gino Pilotino come immagine di copertina e quindi... Volo, aereo… “Aerodinamic”. Inoltre, credo che questo disco sia molto dinamico, anche per i cambiamenti di line-up avvenuti recentemente.

Hai parlato di “Gino Pilotino”, che è anche il primo singolo estratto dal disco, per il quale avete girato un video all’Aeroporto di Magadino… Come avete ottenuto le "chiavi d'accesso" dell'aeroporto?

«Ma quali chiavi d’accesso? È tutto reale! (ride)».

Cosa puoi dirmi degli "esperimenti sonori"?

«All’interno de “Il terribile Luriano” ci sono delle parti techno, che si mischiano perfettamente al nostro punk-rock. Inoltre, abbiamo optato per un altro approccio nella registrazione delle chitarre, doppiando tutte le basi “laterali” e aggiungendo una chitarra “centrale” nell’ascolto: questo porta a ottenere un sound potente e pieno di energia. Anche per la batteria abbiamo cercato un suono “carico”, in grado di “penetrare” bene nello stomaco dell’ascoltatore...».

Quali le maggiori influenze musicali dei Piace? ?

«Toten Hosen, Nofx, Sum 41, Bad Religion e, per quel che riguarda alcune armonie di chitarra, i “vecchi” Metallica».

Qual è l'ultimo disco che hai comprato?

«“Orgasmatron” dei Motörhead. Lo avevo già in vinile, ma lo volevo sul cellulare...».

Cosa vuoi anticipare a coloro che assisteranno alla presentazione del disco il 2 aprile nell'ambito di Rock'n'Respect (Mercato Coperto, Gordola)?

«Si cerca sempre di migliorare e tenteremo di proporre un grande show. La setlist conta canzoni nuove e, come sempre, i classici. Nel contempo, rispolvereremo anche qualche brano rimasto nel cassetto per un po’. Ma ciò che più ci auguriamo è che l’appuntamento si trasformi in una gran bella festa…».

Info: piace.ch

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-21 17:42:53 | 91.208.130.87