Immobili
Veicoli
NETFLIX
Carole Baskin fa causa a Netflix e ai produttori di "Tiger King 2".
STATI UNITI
02.11.2021 - 17:000

Carole Baskin è in "Tiger King 2", ma senza aver dato l'autorizzazione: scatta la causa contro Netflix

L'attivista per i diritti degli animali chiede che le sue immagini siano cancellate dalla seconda stagione dello show

LOS ANGELES - Carole Baskin, protagonista della miniserie di Netflix "Tiger King", ha fatto causa al colosso dello streaming per il suo coinvolgimento nella seconda stagione dello show. Il motivo? Violazione contrattuale. Il procedimento coinvolge anche la società che ha prodotto materialmente la serie.

L'attivista per i diritti degli animali ha dichiarato di aver concesso l'autorizzazione per apparire solamente negli episodi originali della miniserie (che ripercorre la faida tra lei e il proprietario di zoo Joe Exotic, oggi in carcere). Nel trailer della seconda stagione diffuso da Netflix nei giorni scorsi, invece, viene lasciato supporre che Baskin avrà un ruolo rilevante anche in questa nuova narrazione. 

Baskin non ha posato per i videomaker per questa seconda stagione, ma sarebbero state utilizzate immagini tratte dai precedenti episodi. La richiesta di Carole e del marito Howard è perentoria: Netflix e la Royal Goode Productions devono lasciar perdere tutte le immagini che le raffigurano, altrimenti si finirà in tribunale.

Ma c'è dell'altro: i Baskin ritengono che "Tiger King" abbia fornito un'immagine non veritiera della loro associazione Big Cat Rescue: «La serie ha erroneamente tentato di suggerire che Big Cat Rescue abbia abusato dei suoi animali tenendoli in gabbie molto piccole senza chiarire che gli animali risiedono effettivamente in ampi recinti», affermano i documenti legali. Inoltre non sono andati giù a Carole i riferimenti al suo possibile coinvolgimento nella scomparsa del suo primo marito Don Lewis. La donna spiega di non avere niente a che fare con ciò che è accaduto nel 1997.

L'uscita di "Tiger King 2" è in programma per il 17 novembre.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-24 03:11:08 | 91.208.130.87