Imago
Jack Whitehall (a destra) nei panni di McGregor Houghton e Dwayne Johnson (Frank "Skipper" Wolff)
STATI UNITI
27.07.2021 - 19:300

Jack Whitehall: «Non sapevo che il mio personaggio sarebbe stato gay»

In "Jungle Cruise", McGregor Houghton rivela a Frank, interpretato da "The Rock", di avere «altri» interessi.

L'attore britannico: «Credo sia una scena scritta molto bene. Ne vado orgoglioso».

LOS ANGELS - Inizialmente annunciato nel 2004, riscritto nel 2015, girato nel 2018 e finalmente in uscita il 30 luglio prossimo dopo l'ultimo, ulteriore rinvio dovuto alla pandemia di Covid-19, "Jungle Cruise" è ancora capace di riservare sorprese. Jack Whitehall, uno dei suoi protagonisti, ha infatti rivelato che, quando ha fatto l'audizione per la parte, non sapeva che il suo personaggio sarebbe stato gay.

«Quando ho letto il copione per la prima volta era solo tipo un paio di pagine», ha spiegato a Variety l'attore britannico, che nel film di Walt Disney interpreta McGregor Houghton. «Quindi sì, non c'era alcuna indicazione a riguardo. È stato un casting piuttosto lungo», ha aggiunto.

Sorprese a parte, il 33enne ha assicurato di essere molto «orgoglioso» di come è venuta la scena del suo coming out con il protagonista maschile della pellicola, Dwayne “The Rock” Johnson, che interpreta il capitano Frank "Skipper" Wolff. Spiegando di avere mandato all'aria tre fidanzamenti con delle donne perché i suoi «interessi risiedono felicemente altrove», nel film McGregor sottolinea che solo la sorella Lily (Emily Blunt) gli è «rimasta accanto» mentre il resto della sua famiglia lo ha allontanato per via di chi «amava». «All'altrove!», brinda dunque Frank alzando un bicchiere.      

«Credo sia una scena scritta molto bene e una sulla quale abbiamo certamente ragionato e parlato», ha indicato Whitehall. «Spero sia una scena che piaccia al pubblico... Quando abbiamo girato, ho certamente pensato che ero orgoglioso per il lavoro che avevamo fatto», ha continuato, precisando di non aver ancora visto il taglio finale del film.

Diretto da Jaume Collet-Serra, "Jungle Cruise" è un film d'avventura che, per la sua ambientazione, si ispira all'omonima attrazione di Walt Disney World a Orlando, in Florida. Negli Stati Uniti uscirà il 30 luglio prossimo nei cinema e su Disney Plus. In Svizzera uscirà in anteprima il 28 luglio e sarà in programmazione nelle sale già a partire da giovedì 29. 

Imago
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 19:33:51 | 91.208.130.87