Despising Age
CANTONE
04.06.2021 - 06:300

“Belligerant”: il metal nostrano targato Despising Age

Il quartetto heavy ticinese ritorna con un disco nuovo decisamente bellicoso e tutto da pogare

LUGANO - Dopo diversi anni di relativo silenzio tornano a far tuonare le chitarre i metallari nostrani Despising Age con il loro nuovissimo “Belligerant” in uscita giusto il 5 giugno.

Un titolo, quello dell'album, che rispecchia bene l'attitudine battagliera del quartetto che rispolvera chitarre e tamburi tonanti e grida gutturali di scuola death metal ma con diversi sprazzi creativi che sconfinano nel thrash.

Pubblicato dalla triestina Planet K, il disco, è un prodotto ticinesissimo e pure registrato in quel di Riva San Vitale, nei Brainscan Studios di un'altra conoscenza di chi bazzica la scena heavy: Jack Demon.

Despising Age
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-22 11:21:05 | 91.208.130.87